Martedì 27 Dicembre 2011

Mel Gibson dovrà alla ex moglie
la metà della sua fortuna 

HOLLYWOOD Robyn Moore, ex moglie di Mel Gibson e madre dei suoi sette figli, riceverà metà della fortuna dell'attore, stimata attorno agli 850 milioni di dollari. E' quanto previsto nella sentenza di divorzio pronunciata lo scorso 23 dicembre dalla  Corte Suprema di Los Angeles. La coppia, che si è sposata nel 1980, non aveva siglato alcun accordo prematrimoniale; la corte ha quindi stabilito che la Moore può pretendere la metà dei compensi ottenuti dall'ex consorte per tutti gli anni in cui i due sono stati sposati.
La fortuna di Mel Gibson include le proprietà dell'attore sparse in tutto il mondo - comprese Isole Fijii e Costa Rica - per un valore totale di 100 milioni di dollari e i compensi per i suoi film, come quello per "The Passion", che ha incassato nel 2004 oltre 600 milioni di dollari al botteghino.
Si tratta del divorzio più costoso della storia di Hollywood: Gibson e la Moore si erano conosciuti alla fine degli anni Settanta quando l'attore era ancora uno sconosciuto. Dopo essersi separati nel 2009, Mel ha iniziato una relazione con la musicista russa Oksana Grigorieva, dalla quale ha avuto una figlia, Lucia. La coppia si è però separata nella primavera del 2010.

a.cavalcanti

© riproduzione riservata

Tags