Venerdì 23 Marzo 2012

Basta un click su Google
In Amazzonia stando in casa

ROMA - Navigare sulle acque del Rio Negro, affrontare le rapide, fermarsi sulla riva e poi attraversare la foresta amazzonica con la sua natura meravigliosa e selvaggia... senza mai uscire di casa.

Non è un videogioco ma è la nuova applicazione di street view, il programma con il quale Google sta mostrando vicoli e strade del mondo. Questa volta però un'equipe del portale ha trascorso un anno in Amazzonia, riprendendone la splendida natura, ma anche i villaggi, per far conoscere quest'angolo incontaminato del pianeta anche a chi non ha la possibilità di visitarlo.

E l'obiettivo è stato centrato. Grazie all'uso di carrelli muniti di telecamere per riprendere le immagini a 360 gradi, si ha davvero la sensazione di muoversi nella fitta vegetazione della foresta, fermarsi poi in un villaggio e proseguire navigando sul Rio Negro. E capire come si vive in un paese noto solo per la sua natura.

l.barocco

© riproduzione riservata

Tags