Mercoledì 01 Agosto 2012

McCartney alle Olimpiadi
è costato una sterlina

LONDRA È costato una sterlina l'ingaggio di Paul McCartney per la cerimonia di inaugurazione dei Giochi Olimpici che si è svolta venerdì scorso a Londra. Stesso cachet simbolico anche per altri artisti come Dizzee Rascal, Arctic Monkeys, Frank Turner, Emeli Sande e Mike Oldfield. L'ex Beatle ha cantato "Hey Jude".

a.cavalcanti

© riproduzione riservata

Tags