Buonanotte

L’ultimo pensiero prima di spegnere la luce. O il primo dopo averla spenta

(facebook.com/mario.schiani - twitter: @MarioSchiani)

di Mario Schiani
1-15 su 2170 elementi trovati.
Venerdì 24 giugno 2016

Troppi Cittadini

Un tempo, per incontrarlo, dovevi per forza uscire di casa e andare al bar. Lui era sempre lì, il gomito agganciato al bancone d’acciaio, il bianchino a tiro di dita. Chi entrava, saliva al volo sul treno delle sue certezze: «...e allora che cosa hanno fatto in Germania? Via ...

Continua ...
Giovedì 23 giugno 2016

Il pianeta dei cotillon

C’è in giro, a quanto si dice, una gran voglia di cambiamento. Di rinnovamento, addirittura. Una cosa che, a dirla, suona bella e frizzante, ma il cui significato è in realtà piuttosto vago. Perfino il marito che ammazza la moglie potrebbe giustificarsi avanzando la voglia di rinnovamento; anche l ...

Continua ...
Mercoledì 22 giugno 2016

Il Bar del Mondo

Vorrei essere titolare, per un giorno solo, di quel passaporto che sulla copertina reca l’intestazione, pomposa quanto solenne, “United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland”. Il giorno in cui vorrei esserlo è domani, in quanto anch’io, insieme ai sudditi di Elisabetta II, avrei diritto a votare nel ...

Continua ...
Martedì 21 giugno 2016

Giovani e vecchi

Il fatto che due donne - Virginia Raggi e Chiara Appendino - siano diventate sindaco (sindache?) di grandi città come Roma e Torino mi sembra altissimamente significativo. Al punto che, per principio, mi asterrò dal leggere, sull’evento, commenti firmati da uomini, e per conseguenza diretta, eviterò di scriverne uno.

Tanto pi ...

Continua ...
Lunedì 20 giugno 2016

Ridere in turco

Lo si è visto e rivisto su molti siti e ogni volta, credo, con soddisfazione. Parlo del video che immortala quel tifoso turco il quale, installatosi davanti alla tv per la partita della sua nazionale con la Croazia, rimane vittima di un perfido scherzo della convivente. Costei, del tutto indifferente alla ...

Continua ...
Domenica 19 giugno 2016

Pantone 448C

Sarà mai possibile stabilire con scientifica precisione qual è il colore “più brutto” del mondo? Secondo il governo britannico non ci sono dubbi. Il colore “più brutto” - “ugliest”, nell’originale - è il Pantone 448 C.

“Pantone”, va forse spiegato, è il nome di un’azienda statunitense che si occupa di ...

Continua ...
Sabato 18 giugno 2016

Troppo Pepe

Il fenomeno - non so come definirlo altrimenti - si è ripetuto nelle scorse ore alla notizia dell’assassinio della povera Jo Cox, deputata laburista impegnata per i migranti, colpita, a quanto pare, da un fanatico “suprematista bianco”.

Ancora una volta, scavando e riscavando, i media sono riusciti a corredare la notizia ...

Continua ...
Venerdì 17 giugno 2016

A prova di ridicolo

Il tabloid britannico “The Sun” si è schierato a favore della “Brexit”, ovvero dell’uscita del Regno Unito dall’Unione europea. In attesa del voto referendario, in programma il 23 giugno, la mossa del “Sun” ha la sua importanza, perché trattasi di un quotidiano di larghissima diffusione, il secondo nel ...

Continua ...
Giovedì 16 giugno 2016

Doppia fila

Estrapolo da un commento tra i tanti (quello dell’agenzia Ansa): «Un uomo solo al comando, capace col suo lavoro ossessivo di modificare il corso della piccola storia del calcio. In venti giorni, Antonio Conte ha plasmato l’Italia trasformandola da brutto anatroccolo a piccolo cigno».

L’articolo prosegue proponendo ...

Continua ...
Mercoledì 15 giugno 2016

Il prossimo tutto

Come sempre non appena accade qualcosa che scuote (o dovrebbe scuotere) le coscienze di tutti e farci partecipare, uniti nel segno della razza umana, a un dolore collettivo, qualcuno si preoccupa di misurare l’intensità di tale partecipazione, ovvero la grandezza del summenzionato dolore e, quando ritiene insufficiente il risultato ...

Continua ...
Martedì 14 giugno 2016

Impressione sbagliata

Invecchiare non è cosa brutta solo per chi, in prima persona, invecchia. È una bella seccatura anche per le persone che vivono con chi invecchia. Ben vero è che invecchiamo tutti, e contemporaneamente anche, ma i punti di partenza sono diversi e chi davvero invecchia, ovvero abbandona l’infanzia, attraversa la mezza et ...

Continua ...
Lunedì 13 giugno 2016

Darwin e i solitari

Mi è capitato di spaventarmi per qualcosa visto in tv o al cinema. A volte mi ha fatto paura un libro (o anche un libro nel libro: come quello, pieno di ombre e aggeggi criminali, che un tremebondo Oliver Twist sfoglia nel romanzo di Dickens); non ultimi, i giornali mi ...

Continua ...
Domenica 12 giugno 2016

L’allegato leggero

Personalmente, non credo che distribuire il “Mein Kampf” con un quotidiano nazionale sia una grande idea ma, dopo tutto, che cosa ne so io di marketing?

Bisogna ammettere, tanto per incominciare, che i nazisti sono una componente sociale un po’ dimenticata dalla grande distribuzione. Non c’è marchio importante chi ...

Continua ...
Sabato 11 giugno 2016

L’ultima riga

Il fatto che, per la prima volta nel 2016, una donna abbia conquistato un posto di rilievo nella corsa per la presidenza degli Stati Uniti deve essere letto - rispondete pure al sondaggio nella vostra testa - come una conquista dell’emancipazione femminile o come una sconfitta del genere umano che solo ...

Continua ...
Venerdì 10 giugno 2016

Nuovi deserti

So che a voi non interessa, ma volendo mettere nero su bianco qualche considerazione giusto per me stesso o per un malcapitato Postero, vorrei (ri)spiegare che cosa succede quando ci si impegna a scrivere, ogni giorno, una rubrica come questa.

Il tema, meglio precisarlo, non è la rubrica ma ...

Continua ...
1-15 su 2170 elementi trovati.