Buonanotte

L’ultimo pensiero prima di spegnere la luce. O il primo dopo averla spenta

(facebook.com/mario.schiani - twitter: @MarioSchiani)

di Mario Schiani
1-15 su 2428 elementi trovati.
Domenica 23 aprile 2017

L’arte di esagerare

Parliamo di giornali e soprattutto di titoli i quali - il sospetto è legittimo - sono poi l’unica cosa (o quasi) che la maggioranza delle persone legge veramente. Ebbene, la domanda (che può apparire ingenua) è la seguente: i titoli di cui sopra sono esagerati? In altre parole, tendono a modificare la realt ...

Continua ...
Sabato 22 aprile 2017

Fare acqua

Una cortesia: possiamo evitare di discutere sul niente? È ovvio che diecimila euro di multa per una pipì nel vicolo sono un’enormità (anche quando se ne pagano alla fine tremila, approfittando del meccanismo di riduzione concesso a chi concilia subito). Invece, ci tocca leggere su un giornalone la lunga ...

Continua ...
Venerdì 21 aprile 2017

Scolapiatti rossi

Propongo, per cambiare, una riflessione tutto sommato seria. Forse – e dico forse – dovremmo smetterla di provare stupore per tutto quanto accade in Rete. Specie chi, come il sottoscritto, è nato in era pre-digitale non può fare a meno di sentirsi ancora un poco a disagio di fronte alle mutevoli attitudini del ...

Continua ...
Giovedì 20 aprile 2017

Il secolo sbarbato

Quando ho letto in un notissimo sito di informazione, cultura e stile ( splendida etichetta per definire un contenitore di bischerate assortite) il titolo “Ecco i migliori 30 film d’azione del secolo”, il mio cuore di (modesto) appassionato di cinema ha dato un balzo. Mi aspettavo di mettere a confronto ...

Continua ...
Mercoledì 19 aprile 2017

Atlante dei libri

Sarebbe possibile ridisegnare - meglio: ridefinire - la geografia del mondo non più in virtù di monti, pianure, fiumi, laghi e oceani ma in base alla letteratura? Sarebbe consentito, per un giorno, sostituire libri alle capitali e romanzi alle Nazioni? Ne uscirebbe una mappa interessante: un libro per ogni Paese, quello per ...

Continua ...
Martedì 18 aprile 2017

Altissimo gradimento

Fate largo perché sta per passare il corteo più sgangherato di sempre. Tra gli altri, riconosciamo: Max Vinella, Raimundo Navarro, Romolo Catenacci, il professor Aristogitone, Scarpantibus, lo chef Leon, il dottor Marsala, Achille (ovviamente è quello che grida “Patroclo!”), il colonnello Buttiglione/generale Damigiani, il maestro Benito Cerbottana, la Sgarrambona, Pasquale ...

Continua ...
Domenica 16 aprile 2017

Ritorno all’Arabia

Certi giorni di “vacanza” mi fanno pensare all’anticipazione, specie a quella bruciante che si prova da ragazzi. E l’anticipazione bruciante mi fa pensare a un racconto di James Joyce: “Arabia”, da “Gente di Dublino”. In esso un ragazzo promette all’amica di cui è innamorato di comprarle qualcosa ...

Continua ...
Sabato 15 aprile 2017

Il grande pennello

Ci voleva un ometto della sensibilità di Donald Trump per sganciare la “Madre di tutte le bombe” nel bel mezzo della Settimana santa: un festoso petardone che non solo i cristiani, ma anche tutti coloro che hanno a cuore una forma di spiritualità, avranno certamente apprezzato. D’altra parte, guardi ...

Continua ...
Venerdì 14 aprile 2017

Il nodo della scienza

Prima di comperare un paio di mocassini mettetevi una mano sulla coscienza e pensate che, così facendo, potreste rallentare la ricerca scientifica. La ragione è presto detta: i mocassini non hanno le stringhe.

Se per caso dovesse sfuggirvi la relazione tra stringhe e ricerca scientifica, il sottoscritto è pronto a illuminarvi. Non ...

Continua ...
Giovedì 13 aprile 2017

Oltre i caporali

Le celebrazioni in occasione dell’anniversario della nascita o della morte di una personalità artistica - uno scrittore o un attore, un regista piuttosto che un pittore - offrono di solito l’occasione della riscoperta. Se il tempo ha diluito il loro ricordo e annacquato la densità del loro segno, ecco che ...

Continua ...
Mercoledì 12 aprile 2017

Ma lei dove vive?

Nel mio amore-odio per tutti i cliché che si annidano nella lingua temo di non essere imparziale. Ci sono espressioni che apprezzo più di altre e quando le incontro (spesso: altrimenti non sarebbero cliché) finisco per compiacermi e provare un senso di familiarità.

Non che per questo arrivi a giustificare ...

Continua ...
Martedì 11 aprile 2017

Buona e seria

Si parla non poco delle iniziative che i media e i grandi social network hanno intrapreso, o dovrebbero intraprendere (e anche, per qualcuno, che dovrebbero evitare di intraprendere) in modo da contrastare il fenomeno delle “fake news”, localmente note come “bufale”. Se ne può discutere allo sfinimento e perfino sperare ...

Continua ...
Lunedì 10 aprile 2017

Fosso o fesso

Ci sono ricerche destinate a far discutere. Non ultima quella proposta dalla Florida Gulf Coast University, i cui risultati sono tutti da leggere. La ricerca, infatti, finisce per associare l'intelligenza alla pigrizia e l'attività a un difetto della medesima. In altre parole: i pigri sono più intelligenti dei ...

Continua ...
Domenica 09 aprile 2017

Questo Paese

Dicono sempre: «Questo Paese». Mai «il Paese». Oppure «l’Italia». Meno che mai «la Nazione»: chissà, forse suona troppo ottocentesco.

Dicono «questo Paese» con tono tra l’esausto e il paternalistico: «questo Paese» sottende «questo povero Paese» oppure «questo benedetto Paese». Stanchezza e frustrazione non impediscono loro di lanciare appelli ...

Continua ...
Sabato 08 aprile 2017

Il re dell’insulto

Non scriverò di razzi e armi chimiche perché, a far da irritante contrasto all’improvviso clima da crisi cubana calato sul globo, già c’è l’insopportabile cinguettio delle opinioni che, volendo essere precisi ma purtroppo necessariamente volgari, bisognerebbe mettere in stretta relazione con l’organo sessuale maschile. Ci sono ...

Continua ...
1-15 su 2428 elementi trovati.