Domenica 05 Maggio 2019

Como, la festa prosegue a Caronno: record di punti in serie D

CARONNESE-COMO 0-1

Marcatore: Cicconi al 17’ pt.

CARONNESE (4-3-3): Barlocco; Mandracchia (dal 25’ st Spampatti), Braccioli, Manti, Baldo; Roveda (dal dal 17’ st Cazzaniga), Di Munno, Barbera; Corno (dal 34’ st Villanova), Ciceri (dal 17’ st Pittarello), Piraccini. A disposizione: Beretta, Gattoni, Rinaldi. All. Mazzoleni.

COMO (3-5-2): Bizzi; Anelli (dall’8’ st Sbardella), Borghese, Ferrari (dal 12’ st Buono); Toninelli, Cicconi (dal 17’ st Bovolon), Raggio Garibaldi, Gentile, Di Jenno; Gabrielloni, Gobbi (dal 26’ st Fusi). A disposizione: Piccirillo, De Nuzzo, Celeghin, Loreto, Dell’Agnello. All. Banchini.

Arbitro: Molinaro di Lamezia Terme.

NOTE - Spettatori: 600 circa. Ammoniti: Ferrari, Borghese, Raggio Garibaldi, Manti. Angoli: 4-4.

50’ - Finita! Il Como batte 1-0 la Caronnese e stabilisce il record di punti in serie D. Ora inizierà la poule scudetto, in settimana il sorteggio. La squadra sotto la curva... “Ce ne andiamo ce ne andiamo ce ne andiamo in serie C!!”

46’ - Traversone di Piraccini da destra, a sinistra sbuca Spampatti la cui conclusione termina alta.

45’ - Cinque minuti di recupero.

42’ - Botta di Villanova appena dentro l’area, Sbardella respinge.

39’ - Caronnese in pressione alla ricerca del pareggio, la difesa del Como riesce a tamponare.

38’ - Colpo di testa di Borghese, ma il difensore commette fallo in attacco.

34’ - Cambio nella Caronnese: esce Corno, al suo posto Villanova.

32’ - Punizione di Borghese dal limite: il difensore sfiora l’incrocio dei pali.

27’ - Bovolon spreca la palla del 2-0! In diagonale, il centrocampista del Como si fa respingere il pallone da Barlocco, preciso nella sua uscita.

26’ - Quarto cambio nel Como: esce Gobbi, al suo posto Fusi.

25’ - Nella Caronnese esce Mandracchia, al suo posto Spampatti.

23’ - L’ex Piraccini cerca di farsi largo al limite, la sua conclusione viene ribattuta dalla difesa.

20’ - Gabrielloni calcia a lato, ma c’è una deviazione.

18’ - Botta di Borghese dal limite, Barlocco devia in corner.

17’ - Cambio Caronnese: escono Barbera e Ciceri, al loro posto Cazzaniga e Pittarello. Nel Como Bovolon entra al posto di Cicconi.

15’ - Lunga azione del Como condotta da Gentile che, alla fine, perde palla.

12’ - Altro cambio nel Como: esce Ferrari, al suo posto Buono.

8’ - Cambio nel Como: esce Anelli, al suo posto Sbardella.

5’ - Punizione per il Como... Batte Borghese, palla centrale parata da Barlocco.

1’ - Si riparte con il secondo tempo, non ci sono cambi. Caronnese subito in avanti, Roveda conquista un corner.

CRONACA SECONDO TEMPO

45’ - Finisce il primo tempo, Como in vantaggio 1-0 a Caronno: decide la rete di Cicconi.

43’ - Punizione per il Como sulla trequarti: batte Gentile, palla troppo lunga per Borghese.

40’ - Caronnese pericolosa in contropiede dopo un corner del Como: Ferrari ferma Di Munno, ammonizione per il difensore comasco.

38’ - Ci prova Gobbi dal limite: palla alta.

37’ - Punizione da sinistra per la Caronnese, palla in area, uscita alta di Bizzi.

30’ - Il Como amministra senza problemi.

26’ - Primo corner per il Como, sulla palla Gentile, mischia in area e fallo in attacco.

18’ - Parte il coro “Ce ne andiamo ce ne andiamo in serie C!”

17’ - GOOOOOOOOOLLLLL!!! - Como in vantaggio a Caronno! Palla in profondità di Gobbi per Cicconi, che si inserisce bene tra i due centrali: la mezz’ala del Como batte Barlocco, che riesce solo a sfiorare il pallone.

13’ - Ritmo non elevato, la Caronnese sembra metterci un po’ più di verve.

7’ - Punizione dal limite di Gentile: il pallone rimbalza davanti a Barlocco, che devia in tuffo.

2’ - Caronnese pericolosa, rischio autorete per il Como.

1’ - Si parte! Como in tenuta blu, Caronnese in bianco.

CRONACA PRIMO TEMPO

SERIE D - 34ª giornata

Risultati: Ambrosiana-Ciserano 5-2, Caravaggio-Pro Sesto 1-2, Caronnese-Como 0-1, Darfo Boario-Pontisola 3-1, Scanzorosciate-Olginatese 4-0, Seregno-Rezzato 3-1, Sondrio-Legnago 1-2, Villafranca-Mantova 0-0, Virtus Bergamo-Villa d'Almè 1-1

Classifica: Como 89; Mantova 83; Pro Sesto 69; Rezzato 65; Caronnese 59; Virtus Bergamo 45; Sondrio 44; Seregno 43; Villa d'Almè 41; Caravaggio e Pontisola 40; Scanzorosciate 39; Legnago 38; Darfo Boario 35; Ambrosiana 33; Villafranca 31; Ciserano 26; Olginatese 19

VERDETTI

Como promosso in Serie C

Playoff: Mantova-Caronnese; Pro Sesto-Rezzato

Playout: Legnago-Villafranca; Darfo Boario-Ambrosiana

Ciserano e Olginatese retrocesse in Eccellenza

 

 

di LARIOSPORT LARIOSPORT

© riproduzione riservata