Sabato 27 Agosto 2016

Cuore Como, ad Arezzo da 0-2 a 2-2

AREZZO-COMO 2-2

Marcatori: Bearzotti al 14', Yamga al 19' pt; Pessina al 19', Nossa al 38' st.

AREZZO (4-2-3-1): Benassi; Luciani, Milesi, Sirri, Masciangelo; Corradi, Foglia; Yamga, Grossi (dal 41' st Polidori), Bearzotti (dal 23' st Arcidiacono); Moscardelli. A disposizione: Garbinesi, Borra, Muscat, Solini, Erpen, Demba, D'Ursi, Ba. All. Sottili.

COMO (3-5-2): Crispino; Ambrosini, De Leidi, Nossa; Marconi (dal 46' st Peverelli), Pessina, Fietta, Di Quinzio (dal 42' st Antezza), Sperotto; Cortesi, Le Noci (dal 1' st Cristiani). A disposizione: Zanotti, Briganti, Mutton, Rota, Scaglione, Caputo. All. Gallo.

Arbitro: Mancini di Fermo.

NOTE - Spettatori: 2 mila circa. Ammoniti: Marconi, Ambrosini, Yamga, De Leidi, Benassi e Fietta. Angoli: 4-3.

48' - Il Como chiude in attacco, corner.... Benassi arpiona il pallone in due tempi. Poi, doppia ammonizione, una per il portiere e una per Fietta. E finisce la partita! Un Como generoso rimonta due reti all'Arezzo e conquista un punto importantissimo in Tosdcana, sul campo di una delle favorite.

46' - Debutta Peverelli nel Como: entra al posto di Marconi. 

45' - Tre minuti di recupero, si soffre!

44' - Assalto Arezzo, il Como si difende. Due corner consecutivi, nulla di fatto. 

42' - Nel Como fuori Di Quinzio, dentro Antezza.

41' - Arcidiacono sfiora l'incrocio alla sinistra di Crispino. nell'Arezzo fuori Grossi, dentro Polidori.

40' - Moscardelli impegna a Crispino, parata a terra.

38' - GOOOOOOOOLLLLL!!! - Pareggio di Nossa! Corner di Di Quinzio, tocco di testa di Fietta, palla sui piedi di Nossa che scaraventa in rete da pochi passi. Che cuore, da 0-2 a 2-2!

37' - Como all'attacco, bravo Sperotto a guadagnarsi un corner. 

36' - Arcidiaconi si gira in area, frenato da Marconi: l'arbitro lascia correre.

35' - Spreca una buona chance Di Quinzio: la sua punzione a centro area è arpionata da Benassi.

31' - Cambio Arezzo: esce Corradi, entra De Feudis.

28' - Como vicinissimo al pareggio! Grande palla di Cristiani da sinistra, arriva Marconi che di testa sfiora il palo alla destra di Benassi.

27' - Mischia e contatti in area del Como, forsa c'è una trattenuta di Nossa su Moscardelli, ma l'arbitro lascia correre. 

26' - Giallo anche per De Leidi per un fallo su Moscardelli, ripartito in contropiede.

25' - Ammonito anche Yamga per un fallo su Sperotto.

23' - Nell'Arezzo fuori Bearzotti, dentro l'ultimo acquisto Arcidiacono.

19' - GOOOOOOOOOLLLL!!! - Il Como è vivo e accorcia le distanze! Cristiani controlla in qualche modo in area e serve Pessina al limite: destro secco rasoterra in diagonale per il 2-1, alè ragazzi!

17' - Traversone di Marconi, Benassi esce e blocca il pallone.

15' - Cortesi controlla davanti a Benassi, ma è in fuorigioco.

14' - Il Como rischia il terzo gol: grande palla da destra di Grossi, Moscardelli non ci arriva per un soffio.

12' - Il Como non riesce a incidere, l'Arezzo controlla e cerca di colpire in contropiede. Errore di Nossa, Bearzotti non ne approfitta. 

7' - Numero di Yamga a sinistra, Ambrosini lo stende e viene ammonito. 

5' - Yamga sfugge a Marconi e conquista un calcio di punizione dal fondo: doppio tentativo di Foglia, il primo respinto dalla difesa, il secondo alto.  

1' - Inizia la ripresa, nel Como c'è Cristiani al posto di Le Noci. Azzurri (oggi in maglia bianca) subito all'attacco, si cerca di sfondare sulle fasce.

CRONACA SECONDO TEMPO

 

45' - Punizione da venticinque metri per l'Arezzo: Moscardelli a giro, palla fuori di poco alla sinistra di Crispino. Fischia l'arbitro, Arezzo avanti di due reti. Due gol in contropiede, davvero evitabili.

44' - Bella azione del Como, con Le Noci che apre per Sperotto: l'esterno sinistro cerca Cortesi, anticipato da Benassi in uscita. 

42' - Intervento duro di Marconi su Sirri: l'esterno del Como è il primo ammonito del match.

39' - Palla lunga per Cortesi. Troppo lunga, e Bednassi esce senza patemi.

31' - Interessante spunto dell'ex Sperotto a sinistra, palla in mezzo troppo sul portiere. Il Como però sembra in crescita, sperando non sia troppo tardi.

26' - Le Noci serve a destra Marconi, palla in mezzo per nessuno. L'Arezzo riparte forte in contropiede, De Leidi con un intervento infelice favorisce Moscardelli, ma rimedia.

22' - Palla in area di Le Noci per Corte che prova a girarsi, ma viene anticipato. 

19' - GOL - Raddoppio di Yamga. L'attaccante riceve a centro area, elide Ambrosini e batte in diagonale Crispino, che non riesce a deviare il pallone. Difesa colta di sorpresa e apparsa poco determinata nell'occasione.

14' - GOL - Incredibile rete dell'Arezzo. Sul corner per il Como, Benassi non trattiene, Fietta non ne approfitta e l'Arezzo riparte in contropiede. La palla viene smistata a sinistra a Corradi, cross morbido sul secondo palo dove Bearzotti è libero di controllare e infilare Crispino

13' - Primo corner per il Como! 

11' - Crispino esce con i pugni su Moscardelli, ma il bomber aretino è in fuorigioco. 

8' - Intervento decisivo di Sperotto in chiusura su Bearzotti, lanciato bene da Moscardelli sulla trequarti.  

6' - Marconi lanciato in profondità, ma è in fuorigioco. 

5' - Pericoloso Yamga a sinistra, conclude dalla linea di fondo, Crspino devia in corner con un piede.  

3' - Replica dell'Arezzo con Moscardelli: colpo di testa alto.

2' - Incursione a sinistra di Di Quinzio, la difesa libera. Ci prova Le Noci da fuori, palla a lato. Ottima partenza del Como.

1' - Squadre in campo, il riparte il campionato di Lega Pro, debutto per il Como ad Arezzo! Gallo sceglie il 3-5-2, per Sottili 4-2-3-1. Si parte, dopo un minuto di silenzio in onore delle vittime del terremoto dei giorni scorsi. 

CRONACA PRIMO TEMPO

 

AREZZO - Il Como debutta in campionato ad Arezzo, tra pochi minuti, alle 16.30. La squadra guidata da mister Sottili è una delle favorite per la promozione: rinnovatissima, in attacco la grande novità è l'esperto Moscardelli. Nel Como assente solo Chinellato, recupera Antezza. Subito in campo De Leidi, al posto di Briganti non al meglio, in panchina Peverelli, a centrocampo c'è Pessina. Arbitra Mancini di Fermo, segui la nostra cronaca web su www.laprovinciadicomo.it

 

LEGA PRO A 

Programma 1ª giornata - Sabato 27/8, ore 16.30: Renate-Olbia 2-1Domenica 28/8: Arezzo-Como 2-2, Giana-Carrarese 2-1, Lupa Roma-Pistoiese 2-2, Viterbese-Cremonese 0-0; Livorno-Racing Roma 1-0, Lucchese-Piacenza 1-1, Pontedera-Siena 1-1, Prato-Tuttocuoio 2-2, Pro Piacenza-Alessandria 0-1.

Classifica: Giana, Renate, Livorno e Alessandria 3, Arezzo, Como, Lupa Roma, Pistoiese, Prato, Tuttocuoio, Lucchese, Pontedera, Siena, Piacenza, Cremonese e Viterbese 1, Carrarese, Olbia, Racing Roma e Pro Piacenza 0

Prossimo turno - Domenica 4/9: Como-Pontedera, Olbia-Lucchese, Piacenza-Lupa Roma, Racing Roma-Prato, Siena-Giana ore 16.30; Alessandria-Livorno, Carrarese-Arezzo, Cremonese-Renate, Pistoiese-Pro Piacenza, Tuttocuoio-Viterbese ore 18.30.

 

di LARIOSPORT Lariosport

© riproduzione riservata