Martedì 08 Dicembre 2015

Diretta Live: Como-Crotone 0-1

COMO-CROTONE 0-1 

Marcatore: Budimir al 41' st.

COMO (4-4-2): Scuffet; Ambrosini (dal 16' st Jakimovski), Casasola, Cassetti, Marconi; Madonna, Sbaffo, Bessa, Casoli (dal 37' st Bentivegna); Gerardi, Ganz. A disposizione: Crispino, Ntow, Fietta, Brillante, Scapuzzi, Benedicic, Borghese. All. Festa.

CROTONE (3-4-3): Cordaz; Yao, Dos Santos, Ferrari; Balasa, Sabbione (dal 16' st Paro e dal 37' st De Giorgio), Barberis, Martella; Ricci, Budimir, Stoian (dal 27' st Torromino). A disposizione: Festa, Tounkara, Galli, Zampano, Firenze, Bruno. All. Juric.

Arbitro: Abbattista di Molfetta.

NOTE - Spettatori paganti 1263, abbonati 1370, incasso di 22.422,54 euro. Ammoniti: Gerardi, Ambrosini, Sabbione, Stoian, Sbaffo, Balasa, Casoli, Budimir, Jakimovski. Angoli: 8-4.

49' - Finisce la partita, il Como perde immeritatamente 1-0 contro la capolista. Ancora magrissimo il bilancio: nessuna vittoria in casa, una sola nel conteggio dall'inizio del campionato. ma la squadra raccoglie comunque a applausi dai tifosi.

45' - Quattro minuti di recupero, alè Como!

44' - Occasionissima per Ganz! Riceve palla in area, si gira e calcia di prima. Ma, come a Cagliari, trova un grande portiere sulla sua strada.

41' - GOL - Gol di Budimir. L'attaccante riceve da Martella che trova spazio a sinistra: retropassaggio al limite e palla piazzata alla sinistra di Scuffet. Il solito film già visto... 

36' - Doppio cambio: Paro-De Giorgio e poco dopo Casoli-Bentivegna.

33' - Grandissimo Scuffet su un'incursione a sinistra di Budimir: il portiere in uscita gli chiude la visuale.

32' - Sbaffo servito al limite tenta la conclusione di precisione, il pallone termina però altissimo.

30' - Corner da destra per il Crotone, Budimir schiaccia di testa a lato sul palo più lontano.

27' - Fuori Stoian, dentro Torromino.

26' - Cross basso di Madonna, liscio della difesa, nessuno però riesce ad approfittarne.

23' - Ricci ruba il tempo a Casasola al limite: la promessa della Roma però calcia alto.

20' - Como padrone del campo in questo momento: ottavo corner.

19' - Bolide di Madonna al volo dopo un corner, suilla traiettoria c'è Ferrari e la palla termina a lato. 

16' - Doppio cambio: Ambrosini-Jakimovski e Sabbione-Paro.

14' - Como in avanti, Bessa in serpentina impegna la difesa, poi si conquista una punizione dopo un'entrataccia di Balasa. Così ragazzi!

12' - Bella giocata di Gerardi! L'attaccante si lbera del marcatore e tenta la conclusione da lontano: Cordaz devia in corner.

10 ' - Inziativa di Sbaffo, che guadagna metri in verticale e tenta la conclusione: palla fuori alla destra di Cordaz.

6' - Pericolo! Erroraccio di Sbaffo sulla trequarti, Ricci serve Budimir che di piatto trova l'opposizione di Scuffet, sulla respinmta Ricci calcia male di prima intenzione. 

3' - E' un Como ancora aggressivo e determinato. 

1' - Inizia il secondo tempo, si riparte dallo 0-0 dei primi 45 minuti. Non ci sono cambi nelle due squadre. Punizione a sinistra di Bessa, palla in mezzo, blocca Cordaz.

CRONACA SECONDO TEMPO

 

45' - Niente recupero: finisce il primo tempo, Como e Crotone pareggiano 0-0. Gli azzurri hanno tenuto bene il campo, ma non sono riusciti a essere pericolosi.  

44' - Lampi di Como: due cross di Madonna seminano il panico in area. Corda riesce comunque a liberare.

38' - L'azione è bella, ma non porta a nulla: triangolo Bessa-Ganz-Gerardi, la difesa chiude. 

36' - Grande palla di Bessa per Madonna, chiuso sul fondo: calcio d'angolo.

34' - Como in avanti! Percussione centrale di Casoli, palla a sinistra per Gerardi che tenta il diagonale, deviato in corner.

32' - Punizione battuta da Bessa, grande mischia, Cordaz allontana.

24' - Gerardi lanciato a sinistra controlla al limite e scegli e di tirare, con pessimi risultati.

22' - Giallo a Gerardi, primo ammonito della partita.

20' - Praticamente nessuna emozione finora, il Como comunque si sta difendendo bene contro la prima in classifica.

18' - Punizione di Stoian morbida in area, allontana Marconi.

15' - Primo corner anche per il Crotone.

13' - Ci prova Ganz da venti metri, palla alta.

12' - Iniziativa di Cassetti che guadagna campoo prima di venire steso. Dalla punizione, palla a destra peer Sbaffo: cross smanacciato da Cordaz.

9' - Buona l'idea: palla di Bessa per Ganz, troppo lunga.

8' - Primo corner per il Como, nulla di fatto: Cordaz esce e fa sua la palla. 

6' - Contropiede Como spazzato sul nascere dal centrocampo del Crotone.

2' - Crotone in avanti, colpo di testa di Budimir a lato di poco. 

1' - Inizia la partita! Como in maglia azzurra, Crotone in maglia bianca. 

CRONACA PRIMO TEMPO

 

Grande freddo al Sinigaglia, arrivano i tifosi (pochi) alla spicciolata. Festa rivoluziona la squadra: confermati tutti i dubbi della vigilia, in campo Casasola in difesa al posto di Giosa, rientrano a centrocampo Madonna, Casoli e Sbaffo. Madonna va in panchina, in attacco c'è Gerardi con Ganz.

COMO - Il Como affronta alle la capolista Crotone. Trascinati da bomber Budimir e da un collettivo davvero interessante, i calabresi si sono spinti fino al primo posto, agevolati nell'ultimo turno dal pareggio del Cagliari proprio contro il Como. Biancoazzurri senza Ebagua squalificato, nel Crotone nessuna novità rispetto alla vittoria contro il Cesena. Arbitra Abbattista di Molfetta, segui la cronaca web di Como-Crotone su www.laprovinciadicomo.it

 

 

Risultati 17ª giornata - Martedì 8/12: Brescia-Pescara 2-0, Avellino-Pro Vercelli 1-0, Cesena-Trapani 0-0, Modena-Bari 2-1, Perugia-Novara 1-4, Entella-Latina 1-0 e Ascoli-Ternana 1-0Mercoledì 9/12: Como-Crotone 0-1, Livorno-Salernitana 0-0, Spezia-Vicenza 1-0 e Lanciano-Cagliari 1-3.

Classifica: Crotone 37, Cagliari 36, Bari 32, Novara * 31, Cesena *, Brescia 27, Pescara, Entella 25, Perugia, Trapani 24, Livorno 22, Spezia 21, Pro Vercelli, Latina, Vicenza 20, Avellino, Ternana 19, Modena 18, Salernitana, Ascoli 17, Lanciano * 14, Como 10. * Penalizzazioni: Niovara -2, Lanciano -1.

Prossimo turno - Sabato 12/12: Avellino-Lanciano, Livorno-Cagliari, Pescara-Entella, Pro Vercelli-Cesena, Salernitana-Ascoli, Spezia-Latina, Ternana-Como e Vicenza-Brescia ore 15. Domenica 13/12: Bari-Perugia ore 12.30, Crotone-Modena ore 20.30. Lunedì 14/12: Novara-Trapani ore 20.30.

di LARIOSPORT Lariosport

© riproduzione riservata