Sabato 10 Dicembre 2016

Como, pari sofferto contro il Renate

COMO-RENATE 0-0

COMO (3-5-2): Zanotti; Antezza, Briganti, Ambrosini; Peverelli (dal 42' st Scaglione), Pessina, Fietta, Di Quinzio, Sperotto (dal 32' st Piacentini); Chinellato (dal 17' st Bartulovic), Bertani. A disposizione: Cuoco, Magonara, Cicconi, Mutton, Rota, Cristiani, Cortesi, Mandelli, Damian. All. Gallo. 

RENATE (4-3-3): Cincilla; Di Gennaro, Malgrati, Teso, Vannucci; Dragoni (dal 22' st Scaccabarozzi), Pavan, Palma; Anghileri (dal 32' st Lavagnoli), Florian (dal 22' st Marzeglia), Napoli. A disposizione: Merelli, Mora, Schettino, Stefanelli, Graziano, Galli, Santi. All. Foschi. 

Arbitro: Candeo di Este.

NOTE - Spettatori paganti 656, abbonati 1.179, incasso di 9.937,90 euro. Ammoniti: Napoli, Antezza, Pavan. Angoli: 2-8.

48' - Finisce la partita: 0-0 tra Como e Renate, in una partita davvero poco entusiasmante per il Como. Domenica ultima di andata in trasferta a Viterbo per il Como.

46' - Contatto al limite tra Di Quinzio e Di Gennaro, l'arbitro lascia correre. 

45' - Tre minuti di recupero.

44' - Niente da fare, oggi al Como non riesce nulla: palla dentro di Fietta, la difesa contrrolla senza patemi.

42' - Ece Peverelli, entra Scaglione al debutto in Lega Pro.

39' - Pericolooooo!!! Como infilato in velocità, palla per Scaccabarozzi che da posizione più che favorevole tenta da destra un diagonale respinto da Zanotti.

38' - Continua ad attaccare la squadra di Foschi: traversone in area, colpo di testav ravvicinato di Teso, palla fuori di poco.

34' - Bertani recupera palla a centrocampo, palla dentro per Peverelli, anticipato da Teso.

32' - Marzeglia si libera al limite: conclusione alta. Doppio cambio: fuori Sperotto e Anghileri, dentro Piacentini e Lavagnoli. 

26' - Vannucci tutto libero a sinistra calcia in porta, provvidenziale chiusura di Peverelli.

22' - Nel Renate fuori Florian e Dragoni, al loro posto Marzeglia e Scaccabarozzi.

18' - Chance per il Como! Respinta corta della difesa del Renate, Di Quinzio si aggiusta il pallone ma calcia alto di poco.

17' - Primo cambio: esce Chinellato, al suo posto entra Bartulovic.

10' - Replica del Como: cross di Pessina, Cincilla smanaccia, Pessina sul secondo palo di testa colpisce l'esterno della rete.

8' - Renate pericolosissimo: palla a destra per Angghileri, il suio rasoterra in diagonale è bloccato a terra da Zanotti. 

6' - Slalom al limite di Di Quinzio, che si conclude cion un tiro a lato.

5' - Affondo di Di Quinzio, che si conquista un calcio d'angolo.

4' - Primo corner della ripresa a favore del Renate: 5-0 per gli ospiti il computo dei corner.

1' - Inizia il secondo tempo. Non ci sono cambi nelle due squadre, speriamo cambi il Como dopo un primo tempo sotto le aspettative.

CRONACA SECONDO TEMPO

 

47' - Finisce il primo tempo: 0-0, in una partita giocata praticamente solo dal Renate. Due gli interventi decisivi di Briganti e Zanotti, Como davvero in ombra. Speriamo in una ripresa migliore. I risultati dagli altri campi: Alessandria-Lupa Roma 1-0, Carrarese-Lucchese 0-0, Giana-Prato 0-0, Piacenza-Pontedera 1-0. A dopo per la cronaca del secondo tempo.

45' - Due minuti di recupero prima dell'intervallo.

44' - Il Como attacca ancora a sinistra con Sperotto: vince uhnj duella in fascia con Di Gennaro, palla in mezzo sul primo palo, Cincilla anticipa Bertani.

42' - Quarto corner per il Renate.

39' - Impreciso nei rilanci, il Como sta concedendo davvero troppo.

33' - Renate in contropiede: Pavan allarga per Dragoni a sinistra, l'attaccante cerca il colpo a giro sul palo più lontano ma Zanotti devia in corner.

30' - Punizione alta di Napoli.

27' - Si vede finalmente il Como: Di Quinzio apre a sinistra per Sperotto, il suo traversone è bloccato in uscita da Cincilla.

22' - Ancora un'azione del Renate: punizione da destra di Napoli, colpo di testa di Di Gennaro a lato.

20' - Como finora poco presente in attacco.

16' - Diagonale di Napoli, palla fuori, forse c'è un tocco di Zanotti, ma l'arbitro concede rimessa dal fondo.

13' - Secondo corner per il Renate.

7' - Renate vicinissimo al gol! Punizione di Napoli, grande parata di Zanotti con deviazione sul palo, sulla respinta Malgrati calcia in porta, ed è ancora Briganti a salvare sulla riga deviando in corner. Meglio gli ospiti in questa prima fase.

5' - Punizione dal limite per il Renate: per fortuna l0'arbitro Candeo non ha concesso la regola del vantaggio, perché Florian sarebbe andato in porta.

1' - Como in maglia azzurra, Renate in arancione... Si parte! Subito in attacco gli ospiti, scatto di Florian in fuorigioco. Ancora Renate pochi secondi dopo: buco difensivo, Florian entra in area, Briganti riesce a salvare sulla conclusione dell'attaccante del Renate.

CRONACA PRIMO TEMPO

 

Buon pomeriggio dallo stadio Sinigaglia. Tra pochi minuti scenderà in campo il Como per affrontare il Renate. Nella prima sfida odierna, l'Olbia ha battuto 1-0 in trasferta il Siena. 

COMO - Il Como affronta in emergenza il Renate domenica alle 16-30 al Sinigaglia. Mister Gallo deve fare i conti con numerose assenze, ma conferma il 3-5-2 con Antezza in difesa. La squadra ha vinto le ultime due sfide contro Pro Piacenza e Lupa Roma, ottenendo 6 punti che l'hanno rilanciata al quinto posto, il Renate è in serie utile da sei giornate (cinque pareggi e una vittoria) e giovedì ha bloccato l'Alessandria sull'1-1. Arbitra Candeo di Este, segui la cronaca web di Como-Renate su www.laprovinciadicomo.it. 

 

LEGA PRO A - 18ª GIORNATA

Programma (11/12) - Ore 14.30: Siena-Olbia 0-1Ore 16.30: Alessandria-Lupa Roma 3-0, Carrarese-Lucchese 1-1, Como-Renate 0-0, Giana-Prato 0-0, Piacenza-Pontedera 1-0. Ore 20.30: Arezzo-Viterbese, Pistoiese-Racing Roma, Tuttocuoio-Pro Piacenza. Lunedì 12/12, ore 20.45: Cremonese-Livorno. 

Classifica - Alessandria 46; Cremonese 36; Arezzo 32; Livorno 30; Piacenza 29; Como e Lucchese * 28; Renate 25; Olbia e Giana 24; Siena e Viterbese 23; Carrarese 22; Pistoiese 20; Pontedera 18; Pro Piacenza e Tuttocuoio 17; Lupa Roma 13; Racing Roma 11; Prato 8.

Prossimo turno - Sabato 17/12, ore 14.30: Lupa Roma-Carrarese. Domenica 11/12, ore 14.30: Olbia-Arezzo, Prato-Piacenza, Viterbese-Como. Ore 16.30: Lucchese-Giana, Pontedera-Alessandria, Pro Piacenza-Siena, Racing Roma-Cremonese, Renate-Tuttocuoio. Ore 20.30: Livorno-Pistoiese.

 

di LARIOSPORT Lariosport

© riproduzione riservata