Venerdì 15 Marzo 2019

Como, passo falso contro il Seregno e nuovo sorpasso del Mantova

COMO-SEREGNO 0-0

COMO (3-5-2): Tonti; Anelli, Borghese, Sbardella (dal 29' st Bonanno); Valsecchi, Toninelli (dal 1' st Dell'Agnello), Bovolon (dal 14' st Fusi), Celeghin, Di Jenno (dal 9' st De Nuzzo); Gabrielloni (dal 37' st Gobbi), Cicconi. A disposizione: Bizzi, Amadio, Loreto, Ferrari. All. Banchini.

SEREGNO (3-5-2): Lupu; Mapelli, Gritti, Fautario; Capelli (dal 21' st Romeo), Bonaiti, La Camera, Esposito, Pribetti (dal 27' st Marchio); Labas (dal 24' st Calmi), Artaria. A disposizione: Sanvito, Testini, Signorelli, Fasoli, Fumagalli, Borgoni. All. Ardito.   

Arbitro: Frascaro di Firenze.

NOTE - Spettatori: 1000 circa. Espulsi: il ds del Como, Pruzzo, al 46' pt. Ammoniti: Pribetti, Gabrielloni, Artaria. Angoli: 10-2.

49' - Finisce la partita: 0-0.

48' - Un minuto alla fine, ormai vicino il sorpasso del M;antova.

45' - Quattro minuti di recupero.

43' - Conclusione alle stelle di Bonanno dal vertice destro dell'area.

40' - Chance per il Como: colpo di testa di Fusi, palla alta.

38' - Decimo corner per il Como che non sembra stia dando tutto per vincere. 

37' - Esce Gabrielloni, al suo posto Gobbi, decisivo all'andata con la rete del 3-3...

31' - Tre corner consecutivi per il Como, in occasione del terzo Gabrielloni conclude alto.

29' - Nel Como fuori Sbardella, al suo posto Bonanno.

27' - Terzo cambio nel Seregno: esce Pribetti, dentro Marchio.

24' - Altro cambio tra gli ospiti: Calmi entra al posto di Labas.

21' - Nel Seregno esce Capelli, al suo posto Romeo.

20' - Punizione di Cicconi, la barriera devia in corner.

17' - Fusi da centro area cerca la conclusione, ottima respinta di Lupu.. Palla fuori e botta di De Nuzzo fuori di poco.

16' - Azione insistita del Como, il Seregno si rifugia in corner. Dalla battuta, colpo di testa di Valsecchi sul secondo palo, palla in mezzo, ma non ci sono compagni.

14' - Ece Bovolon, al suo posto Fusi.

13' - Punizione per il Como dal limite. Sulla palla Cicconi... tiro rasoterra, fuori.

9' - Nel Como esce Di Jenno, al suo posto De Nuzzo.

7' - Spinta iniziale del Como, ma ancora nessun pericolo verso la porta del Seregno.

1' - Inizia la ripresa: nel Como esce Toninelli ed entra Dell'Agnello.

CRONACA SECONDO TEMPO

 

47' - Corner per il Seregno, finisce il primo tempo, 0-0 tra Como e Seregno. Il Mantova chiude in vantaggio il primo tempo contro la Pro Sesto: gol del 2-1 di Minicleri su rigore. 

46' - Allontanato dalla panchina il ds del Como, Pruzzo.

45' - Un minuto di recupero. 

37' - Si rivede il Como con Gabrielloni: controllo al limite e tiro spiovente alto di poco.

35' - Pareggio della Pro Sesto a Mantova, gol di Bugno.

32' - Esposito si accentra da sinistra e tenta la conclusione: palla fuori.

30' - Palla di Di Jenno a centro area, la difesa libera.

26' - Punizione dell'ex La Camera dal limite: Tonti blocca in due tempi.

18' - Palla in profondità di Gritti per Labas, troppo lunga. 

16' - Punizione da destra di Cicconi, colpo di testa di Borghese e palla fuori di pochissimo.

12' - Botta di Cicconi dal limitei, ottima risposta di Lupu, palla in corner.

10' - Mantova in vantaggio contro la Pro Sesto, rete di Altinier.

9' - Uscita infelice di Tonti sul fondo, Pribetti crossa e Anelli libera.

8' - Si fa periocoloso il Seregno: traversone di Pribetti, colpo di testa deviato in corner.

7' - Secondo corner, Lupu, anticipa in uscita Borghese.

5' - Primo corner della partita a favore del Como, nulla di fatto.

1' - Inizia la partita!

 

CRONACA PRIMO TEMPO 

Entra in campo Ardito, mister del Seregno. Applausi da parte della tribuna, che accoglie tutti i tifosi, considerata la chiusura della curva. 

Buon pomeriggio dallo stadio Sinigaglia, alle 14.30 comincerà Como-Seregno. Senza Gentile e Raggio Garibaldi, mister Banchini rispolvera Toninelli per un posto a centrocampo, Cicconi titolare in attacco con Gabrielloni. Dell'Agnello parte in panchina.     

COMO - Torna il campiomato di serie D e il Como affronta il Seregno domenica al Sinigaglia, alle 14.30. Gli azzurri hanno un punto di vantaggio sul Mantova - che ospita la Pro Sesto - ma dovranno fare a meno di Gentile e Raggio Garibaldi squalificati. Inoltre, sarà chiusa la curva per decisione del giudice sportivo: tutti i tifosi abbonati in curva dovranno quindi acquistare il biglietto di tribuna se vorranno assistere alla partita. Dall'altra parte c'è un Seregno pieno di ex: in panchina mister Ardito - l'ultimo grande capitano del Como -, in campo ci saranno Fautario, Bonaiti e La Camera, non l'attaccante Grandi squalificato. 

 

SERIE D/B - 27ª GIORNATA

Risultati: Ambrosiana-Villafranca 0-3, Ciserano-Pontisola 0-3, Como-Seregno 0-0, Legnago-Rezzato 0-2, Mantova-Pro Sesto 2-1, Olginatese-Darfo Boario 0-0, Scanzorosciate-Sondrio 1-1, Villa d'Almè-Caravaggio 1-2. Mercoledì 20/3, ore 14.30: Virtus Bergamo-Caronnese. 

Classifica - Mantova 69, Como 68, Rezzato 53, Pro Sesto 51, Caronnese 49, Pontisola 38, Sondrio, Virtus Bergamo 36, Seregno 35, Villa d'Almè, Caravaggio 33, Villafranca, Darfo Boario 28, Scanzorosciate 26, Legnago 24, Ciserano 20, Ambrosiana 18, Olginatese 14.

Prossimo turno (24/3, ore 14.30): Caravaggio-Olginatese, Caronnese-Ciserano, Darfo Boario-Ambrosiana, Pontisola-Mantova, Pro Sesto-Legnago, Rezzato-Como, Seregno-Villa d'Almè, Sondrio-Virtus Bergamo, Villafranca Veronese-Scanzorosciate.

di LARIOSPORT LARIOSPORT

© riproduzione riservata