Sabato 14 Maggio 2016

Poker allo Spezia, il Como chiude bene al Sinigaglia

COMO-SPEZIA 4-0 

Marcatori: Ganz al 20 e 33', Giosa al 29' pt; Madonna al 14' st.

COMO (4-2-3-1): Scuffet; Ambrosini, Casasola, Giosa, Marconi; Fietta (dal 29' st Brillante), Basha (dal 18' st La Camera); Madonna, Bessa, Barella; Ganz (dal 33' st Scapuzzi). A disposizione: Crispino, Andrenacci, Tentardini, Lanini, Mandelli, Cicconi. All. Cuoghi.

SPEZIA (4-3-3): Chichizola; De Col, Valentini, Terzi, Migliore; Pulzetti, Errasti (dal 1' st Catellani), Sciaudone; Piccolo (dal 29' st Ciurria), Calaiò, Situm (dal 15' st Kvrzic). A disposizione: Sluga, Juande, Martic, Misic, Canadjija, Antezza. All. Di Carlo.

Arbitro: Ghersini di Genova.  

NOTE - Spettatori paganti 1.777, abbonati 1.370, incasso di 25.266,54 euro. Ammoniti: Calaiò, Barella, Casasola, Piccolo. Angoli: 0-8.

45' - Finisce 4-0, il Como torna (inutilmente) a vincere e saluta bene i propri tifosi. Venerdì ultima di campionato a Salerno alle 20.30.

43' - Giosa giganteggia in difesa. Ambrosini ci prova dal limite, palla alta.

39' - Altra grande azione, stavolta di Barella: serpentina e rasoterra dal limite fuori di poco.

33' - Standing ovation per Ganz, per l'ultima volta al Sinigaglia. Al suo posto entra Scapuzzi. 

31' - Giosa libera l'area in rovesciata, Bessa parte palla al piede ma al limite sbaglia l'ultimo passaggio per Ganz.

29' - Esce Fietta, al suo posto Brillante. Applausi anche per Fietta dal pubblico. Nello Spezia esce Piccolo, al suo posto Ciurria.

27' - Il Como sfiora la quinta rete: Bessa da sinistra serve in area Ganz che si libera di Terzi e calcia alto.

26' - Catellani apre troppo il destro: palla fuori.

24' - Punizione di Piccolo deviata in corner.

22' - Uscita perfetta di Scuffet, su una percussione centrale di Sciaudone.

17' - Primo cambio Como: fuori Basha, dentro La Camera. Nell'occasione ammonito Piccolo, che spinge Basha prima del cambio.

15' - Nello Spezia fuori Situm, dentro Kvrzic.

14' - GOOOOOOOOLLLL!!! Il Como segna il quarto gol! Gol dell'ex Madonna, al termine di un'azione in velocità con protagonisti Ganz e Bessa.

9' - Ci riprova Basha da fuori area, il pallone termina altissimo.

4' - Como vicino al poker! Bessa serve Basha, grande stavolta Chichizola sulla conclusione del centrocampista albanese. 

2' - Tentativo di Piccolo dal vertice destro dell'area: palla alta.

1' - Si riprende al Sinigaglia! Nello Spezia esce Errasti, al suo posto Catellani. Nessun cambio nel Como.

CRONACA SECONDO TEMPO

 

45' - Finisce il primo tempo, il Como sta dominando contro lo Spezia: 3-0 con doppietta di Ganz e rete di Giosa, acclamato anche dalla curva.

42' - Grande parata di Scuffet su una conclusione in area di Calaiò. Palla deviata in calcio d'angolo.

40' - Ci prova anche Pulzetti da posizuione centrale: Scuffet para.

39' - Girata di prima di Fietta dal limite, palla alta.

33' - GOOOOOOOOOLLLL!! - Tris di Ganz! L'attaccante riceve in area da Bessa e fulmina Chichizola. E fanno sedici in B per Simoneandrea, destinato alla Juventus.

32' - Uscita di Scuffet al limite per anticipare Calaiò. 

29' - GOOOOOOOOLLLL!!! - E il raddoppio arriva! Lo segna il capitano Antonio Giosa di testa, su perfetto calcio di punizione da destra battuto da Bessa.

26' - Como vicino al raddoppio! Su un cross di Ambrosini da destra la palla arriva a Barella che calcia fuori. 

20' - GOOOOOOOOLLLLL!!! - Torna al gol Ganz dopo quello segnato a Modena! L'attaccante riceve al limite da Bessa, si gira e calcia in porta. Il rasoterra è deviato sul palo da Chichizola, poi il pallone rotola in rete. E' il quindicesimo gol di Ganz in serie B.

15' - Primo corner della partita a favore dello Spezia.

11' - Ambrosini scatenato sulla fascia, tenta il cross, ma il pallone oltrepassa la linea di fondo.

9' - Ci prova Situm dal limite, palla a lato alla destra di Scuffet. 

5' - Lo Spezia cerca i punti necessari per qualificarsi ai playoff, obiettivo vicinissimo.

1' - Si parte! Ultima al Sinigaglia. Pochi tifosi e Spezia subito pericoloso dopo 40 secondi: Calaiò per Sciaudone, il centrocampista colpisce la traversa.

CRONACA PRIMO TEMPO

 

COMO - Ultima partita al Sinigaglia della stagione per il Como. Domenica alle 17.30 gli azzurri - già retrocessi in Lega Pro - affrontano lo Spezia di Mimmo Di Carlo, a caccia di un posto nei playoff. Nel Como recupera Scuffet, cambio di modulo per mister Cuoghi: 4-2-3-1. Lo Spezia conferma inveca il 4-3-3 vincente dell'ultima sfida contro il Brescia. Arbitra Ghersini di Genova. Venerdì 20 ultima di campionato alle 20.30 in trasferta contro la Salernitana.

 

Risultati 41ª giornataVenerdì 13/5, ore 20.30: Perugia-Pro Vercelli 1-2. Sabato 14/5, ore 15: Ascoli-Livorno 1-3, Brescia-Bari 2-3, Cagliari-Salernitana 3-0, Cesena-Novara 1-0, Entella-Avellino 4-0, Lanciano-Ternana 1-1, Latina-Vicenza 2-1, Modena-Pescara 2-5, Trapani-Crotone 3-0. Domenica 15/5, ore 17.30: Como-Spezia 4-0. 

Classifica: Cagliari 80, Crotone 79, Pescara 71, Trapani 70, Bari 68, Cesena, Spezia 65, Entella 64, Novara * 62, Perugia, Brescia 54, Ternana 50, Avellino 49, Vicenza 48, Pro Vercelli, Ascoli 46, Latina 45, Lanciano * 43, Modena, Salernitana 42, Livorno 41, Como 33. * Penalizzazioni: Lanciano -4, Novara -2.

Prossimo turno - Venerdì 20/5 ore 20.30: Avellino-Cesena, Bari-Trapani, Crotone-Entella, Livorno-Lanciano, Novara-Modena, Pescara-Latina, Pro Vercelli-Cagliari, Salernitana-Como, Spezia-Ascoli, Ternana-Brescia, Vicenza-Perugia.

 

di LARIOSPORT Lariosport

© riproduzione riservata