Sabato 24 Ottobre 2020

Como, che succede? La Giana vince 2-1 in rimonta

GIANA-COMO 2-1 

Marcatori: Gabrielloni al 15' pt; Finardi al 6', Perna al 46' st.

GIANA (3-5-2): Acerbis; Bonalumi, Pirola, Montesano; Madonna (dal 39' st De Maria), Finardi (dall'11' st D'Ausilio), Maltese (dal 39' st Maltese), Pinto (dal 39' st Greselin), Zugaro; Ferrario (dal 20' st Dalla Bona), Perna. A disposizione: Zanellati, Barazzetta, Corti, Capano, Marcandalli, Ruocco, Di Maira. All. Albé.

COMO (4-4-2): Zanotti; Iovine, Crescenzi, Solini (dal 26' st Magrini), Dkidak; Terrani (dal 10' st Bovolon), H'Maidat (dal 10' st Arrigoni), Bellemo, Cicconi (dal 26' st Gatto); Gabrielloni (dal 39' st Walker), Ferrari. A disposizione: Facchin, Toninelli, Celeghin, Bansal, Foulds, Agyakwa. All. Banchini. 

Arbitro: Vergaro di Bari.

NOTE - Gara disputata a porte chiuse. Ammoniti: H'Maidat, Finardi, Arrigoni, Montesano, Dkidak. Angoli: 1-3.

49' - Finisce qua, sconfitta pesantissima per il Como. Mercoledì recupero ad Alessandria controa la quotata Juventus Under 23.

46' - GOL - Disastro! La Giana si porta in vantaggio con Perna. Palla in area in arrivo da Zugaro: l'attaccante la controlla, nessuno gliela toglie, poi con una botta precisa nell'angolo batte Zanotti.

45' - Quattro minuti di recupero.

43' - Occasione per il Como! Palla da destra di Iovine, a centro area Walker non riesce ad approfittare dell'uscita a vuoto di Acerbis. 

39' - Cambio nel Como: debutta Walker, che entra al posto di Gabrielloni. La Giana effettua un triplo cambio: De Maria al posto di Madonna, Rossini prende il posto di Maltese, Greselin sostituisce Pinto.

37' - Le squadre non trovano spazi e sembrano accontentarsi del pareggio.

34' - Improbabile tiro al volo di Ferrari da venti metri, palla altissima sopra la traversa.

29' - Bellemo entra in area, retropassaggio impreciso per Gatto. 

26' - Doppio cambio nel Como: dentro Magrini e Gatto, fuori Solini e Cicconi.

25' - Gran lavoro sporco di Ferrari, che conquista un fallo sulla destra. Sulla palla Cicconi, Perna allontana in corner, il terzo per il Como. Cicconi batte male, la difesa libera senza problemi.

22' - Flash dagli altri campi: Lecco-Piacenza 0-4, Pergolettese-Pro Patria 1-2.

20' - Albè si copre inserendo Dalla Bona al posto di Ferrario, attaccante di Porlezza.

18' - Ammonizione per Arrigoni, per aver calciato il pallone a gioco fermo.

13' - Como più energico dopo il gol subìto, la squadra prova a tornare in vantaggio. Ma servirebbe tirare di più in porta.

12' - Cross di Arrigoni fuori misura. Ancora Como: cross da destra di Cicconi da sinistra, Acerbis interviene e blocca a terra.

11' - Bovolon prende il posto di Iobine, che ora agisce più avanzato. Nella Giana fuori Finardi, detro D'Ausilio.

10' - Nel Como dentro Bovolon al posto di uno spento Terrani. Esce anche H'Maidate, al suo posto Arrigoni.

6' - GOL - Pareggio della Giana. Palla di Zugaro da sinistra per Finardi che, da al limite dell'area e da posizione centrale, senza avversari davati a sè, batte Zanotti con un gran tiro sotto l'incrocio dei pali.

4' - Azione della Giana, forse viziata da un fallo di mano. Pinto apre a destra per Madonna, cross lungo  da destra, Dkidak allontana in fallo laterale. Sugli sviluppi, colpo di testa di Perna che non impensierisce Zanotti.

3' - Cicconi recupera palla in fascia, poi subisce il fallo di Finardi: ammonizione per la mezz'ala della Giana.

2' - Un tiro-cross di Iovine è respinto da Montesano.

1' - Inizia ora il secondo tempo. Non ci sono cambi nelle due formazioni.

CRONACA SECONDO TEMPO

 

46' - Finisce ora il primo tempo a Gorgonzola, con il Como in vantaggio 1-0, grazie alla rete di Gabrielloni. Bravo l'attaccante a inserirsi tra tre avversari e, sul corner battuto da Cicconi, a trovare lo spiraglio gusto per battere Acerbis di testa. Non è successo poi molto altro, ma conta che il Como sia in vantaggio. Parziali dagli altri campi a fine primo tempo: Lecco-Piacenza 0-2, Pergolettese-Pro Patria 0-2.

45' - Un minuto di recupero.

42' - Como in attacco nel finale di primo tempo. Continua il dialogo Gabrielloni-Cicconi: passaggio errato del bomber e l'azione sfuma.

40' - Rischio per la Giana! Acerbis calcia il pallone su Gabrielloni, richiando grosso. Il pallone però termina in fascia a Madonna che allontana. 

39' - Punizione sulla trequarti per la Giana, mucchio in area... palla sul secondo palo e che esce sul fondo senza impensierire Zanotti.  

35' - Traversone troppo profondo di Madonna, l'ex Iovine (tre stagioni alla Giana) schierato come terzino destro lascia scorrere il pallone sul fondo. 

34' - Curioso il continuo scambio di posizione tra Terrani e Cicconi, tornati come e a inizio partita rispettivamente a destra e sinistra, forse per non dare punti di riferimento.

31' - Bella azione in velocità della Giana: cross di Madonna respinto dalla difesa. Il Como riparte, ma Cicconi sbaglia il passaggio in avanti per Gabrielloni e l'azione sfuma.

28' - Primo cartellino giallo della partita: ammonito H'Maidat dopo un fallo su Maltese, 

27' - Parziali dagli altri campi: Lecco-Piacenza 0-1, Pergolettese-Pro Patria 0-1. Alle 20 si giocherà Lucchese-Juventus U23, alle 20.30 Alessandria-Pontedera e Novara-Carrarese

24' - Cambio di posizione tra Terrani e Cicconi: il primo va a sinistra, l'altro a destra. Lungo lancio dalle retrovie per Ferrari, pallone troppo lungo per l'attaccante del Como.

22' - Ottimo intervento difensivo di Dkidak in fascia sull'ex Madonna. La Giana poi riesce a mantenere il controllo del pallone, cross in area, H'Maidat allontana in sforbiciata.

18' - Primo corner per la Giana, dopo un intervento difensivo molto efficace di Crescenzi a spezzare un'iniziativa di Maltese.

15' - GOOOOOOOOOOOOLLLLL!!!! - Como in vantaggio! Cicconi restitusce il favore a Gabrielloni: batte il corner su cui interviene il bomber che, con un preciso colpo di testa, batte Acerbis! Terza rete in campionato per Gabrielloni.

13' - Stavolta il Como va davvero vicino al gol: Gabrielloni serve in area Cicconi che si fa respingere il tito da Acerbis.

10' - Ancora nessuna conclusione in porta da parte del Como, che però si avvicina alla porta: bella giocata di Terrani a destra, cross in area per l'inserimento di Cicconi che prova a calciare al volo, palla deviata in corner, il primo della partita.

7' - Ancora Giana: Pinto, il più pimpante in campo, serve Perna al limite. La conclusione della punta è alta di poco.

5' - Giana in avanti: Pinto ci prova da fuori area, Zanotti devia senza trattenere, poi evita l'intervento di Ferrario: l'attaccante di casa era in fuorigioco.

4' - Cross di Dkidak, allontana Pinto.

3' - Nel 4-4-2 di Banchini, Terrani parte a destrra, Cicconi a sinistra.

1' - Partiti! Como in maglia bianca, Giana in rosso. Si gioca a porte chiuse: la società di casa ha scelto la linea della chiusura nell'ottica di una "responsabilità sociale".

CRONACA PRIMO TEMPO

 

Questi i risultati delle prime partite: Olbia-Pro Vercelli 0-0; Grosseto-Albinoleffe 1-1, Pistoiese-Pro Sesto 1-2, Renate-Livorno 0-2.

GORGONZOLA - Buonasera, tra pochi minuti comincerà la sfida al "Città di Gorgonzola" tra Giana e Como. Novità nello scacchiere comasco: c'è Zanotti tra i pali e, nel 4-4-2 scelto da Banchini - particolarmente efficace contro la Lucchese sette giorni fa -, troverà spazio a centrocampo H'Maidat. In attacco la coppia Ferrari-Gabrielloni. Giana schierata con un 3-5-2, in campo l'ex Madonna e il comasco Ferrario. 

 

SERIE C/A - 7ª giornata

Risultati - Domenica 25/10: Olbia-Pro Vercelli 0-0; Grosseto-Albinoleffe 1-1, Pistoiese-Pro Sesto 1-2, Renate-Livorno 0-2Giana-Como 2-1, Lecco-Piacenza 2-4, Pergolettese-Pro Patria 1-2; Lucchese-Juventus U23 0-1; Alessandria-Pontedera, Novara-Carrarese ore 20.30.

Classifica -  Pro Vercelli 14; Novara, Carrarese e Grosseto 13; Renate, Pro Patria e Pontedera 12; Lecco 11; Juventus U23, Como e Pro Sesto 10; Pergolettese 9; Alessandria e Piacenza 8; Giana 7; Livorno, Albinoleffe e Pistoiese 6; Olbia 4; Lucchese 1.

Prossimo turno - Sabato 31/10: Pro Vercelli-Giana ore 15. Domenica 1/11: Carrarese-Alessandria, Juventus U23-Lecco, Livorno-Pergolettese, Olbia-Lucchese ore 15; Albinoleffe-Pistoiese, Como-Pro Patria, Piacenza-Renate, Pontedera-Grosseto, Pro Sesto-Novara ore 17.30. 

* RECUPERI => Mercoledì 28/10: Juventus U23-Como ore 17.30. Mercoledì 4/11: Livorno-Juventus U23 ore 20.45.

 

di LARIOSPORT LARIOSPORT

© riproduzione riservata