Sabato 04 Marzo 2017

Como all'ultimo sospiro con Fissore: 1-1 a Lucca

LUCCHESE-COMO 1-1

Marcatori: Bruccini al 23', Fissore al 49' st.

LUCCHESE (3-4-2-1): Nobile; Espeche, Maini, Capuano; Tavanti, Bruccini, Mingazzini (dal 34' st Cannoni), Merlonghi; D'Auria (dal 28' st Nolè), De Feo; Raffini (dal 39' st Gargiulo). A disposizione: Di Masi, Brusacà, Ronchi, Bragadin, Cecchini, Nottoli, Perazzoni, De Martino. All. Galderisi.

COMO (3-5-2): Zanotti; Nossa, Fietta (dal 28' st Le Noci), Fissore; Marconi, Pessina, Cavalli (dal 5' st Damian), Di Quinzio Sperotto; Chinellato, Cristiani (dal 23' st Bertani). A disposizione: Crispino, Briganti, Scaglione, Cortesi, Piacentini, Peverelli. All. De Fraia (Gallo squalificato).

Arbitro: Giua di Olbia.

NOTE - Espulso: il massaggiatore della Lucchese, Vannucchi, al 10' st. Ammoniti: Fissore, D'Auria, Maini, Fietta, Bertani, Gargiulo. Angoli: 5-7. 

49' - GOLLLLLLLLLLLLLLL!!!! - Pareggio di Fissore: corner da destra di Damian, il difensore batte di testa Nobile!!!! A 5' secondi dal termineeeee! Meritatissimo! E arriva anche il fischio finale! Per il Como 1-1 a Lucca!

48' - Ultimo minuto, la Lucchese si difende bene respingendo gli attacchi del Como. Corner per il Como, ultima occasione!

45' - Mischia in area, Nobile c'è. Saranno quattro i minuti di recupero.

40' - Occasione per il pari! Diagonale di Chinellato, Le Noci in spaccata non ci arriva, la palla è troppo lunga anche per Bertani ed esce di pochissimo alla sinistra di Nobile.

39' - Esce Raffini, dentro Gargiulo: Gaklderisi si copre. 

34' - Esce Mingazzini, al suo posto Cannoni.

33' - Clamoroso gol annullato al Como! Incredibile! Sul cross da destra di Di Quinzio, tocco di Nossa, l'arbitro vede un'irregolarità in area. Decisione davvero dubbia.

32' - Cross di Pessina, colpo di testa di Chinellato, Nobile blocca senza problemi.

31' - Corner di Di Quinzio da destra, testa di Nossa, palla fuori. 

28' - Doppio cambio: escono D'Auria e Fietta, dentro Nolè e Le Noci. Como a trazione anteriore per cercare il pareggio.

27' - Como vicino al pari! Palla di Damian per Bertani, tito al volo deviato in corner.

25' - Bertani cade in area, intervento dubbio, subito un'ammonizione per l'attaccante del Copmo per simulazione.

23' - GOL - Botta di Bruccini rasoterra che fulmina Zanotti. La palla s'infila sul palo difeso dal portiere del Como, qualche responsabilità quindi per Zanottti. Immediato cambio di De Fraia: fuori Cristiani, dentro Bertani.

22' - Ancora un punizione (dubbia) a favore della Lucchese appena fuori area. Posizione pericolosissima, vedremo chi tirerà stavolta.

20' - Palla troppo lunga per Raffini in area comasca. 

19' - Parte De Feo, palla alta di poco.

18' - Giallo a Fietta, che stende De Feo al limite: il giocatore della Lucchese era lanciato in contropiede. Punizione pericolosa al limite, in tre sul pallone...

16' - Punizione per la Lucchese dalla trequarti. La porta dista circa 25 metri. Schema, palla in area, Raffini commette fallo su Fietta, oggi schierato nell'inconsueta posizione di difensore centrale.

14' - Botta di Bruccini dal vertice destro dell'area, Zanotti si oppone respingendo con i pugni.

10' - L'arbitro allontana il massaggiatore della Lucchese, Vannucchi, per le proteste in occasione dell'occasione precedente non sfruttata dal Como. 

8' - Primo corner della ripresa per la Lucchese, il quinto dall'inizio della partita: mischia in area, timide proteste della Lucchese per un presunto fallo di mano. Sulla ripartenza, un'altra grande occasione per il Como! Cristiani in contropiede entra in area a sinistra e calcia a in diagonale a fil di palo.

6' - Damian ci prova subito con un rasoterra che non impensierisce Nobile.

5' - Cambio nel Como: esce Cavalli, entra Damian. Ora sarà Pessina il playmaker della squadra davanti alla difesa. 

4' - Grande lancio di Cavalli per Chinellato che controlla a limite ma calcia altissimo.

3' - Partita bene la Lucchese, De Feo fugge e sinistra, palla in mezzo dove Marconi riesce ad anticipare Raffini.

2' - Lunga azione di D'Auria, lasciato colpevolmente libero di entrare in area: l'esterno della Lucchese calcia alto. 

1' - Sui riparte, non ci sono cambi nelle due formazioni. Lungo lancio di Maini, Mingazzini cerca subito la conclusione deviata in fallo laterale.

CRONACA SECONDO TEMPO

 

45' - Niente recupero, l'arbitro fischia la fine del primo tempo. Partita piacevole, ottimo Como nei primi 20', con un'occasione in apertura per Chinellato. La Lucchese non è stata a guardare, Raffini ha sbagliato davanti a Zanotti, bravo e fortunato nel respingere il pallone con i piedi. 

42' - Ci prova Sperotto da fuori area, palla alta.

41' - Chinellato in area tenta il cross, deviato in corner: secondo tiro dalla bandierina per gli azzurri. Nulla di fatto.

35' - Capovolgimento di Fronte, palla per De Feo, il suo diagonale è deviato in corner da Zanotti. Sulla battuta, pronta ripartenza del Como e intervento falloso di Maini, ammonito. E' il terzo ammonito della partita, dopo Fissore e D'Auria.

34' - Si rivede il Como! Grande tiro di Quinzio, il migliore del Como, rioponde bene Nobile respingendo. 

30' - Corner per la Lucchese, mischia in area, Bruccini da terra e da pochi passi calcia incredibilmente alle stelle. Brivido!

27' - Secondo corner per la Lucchese: batte De Feo... palla respinta da Cavalli.

26' - Bolide di Maini, alto di pochissimo! Grande coordinazione per il sostituto di Dermaku, squalificato per un turno dal giudice sportivo.

23' - Di Quinzio, spostatosi nell'occasione a destra, mette in mezzo un bel pallone, ma né Cristiani né Chinellato riescono a colpire il pallone, che sfila davanti a Nobile.

21' - Miracolo di Zanotti!! De Feo sfugge a Nossa a sinistra, palla in mezzo per Raffini che tutto solo spara sul portiere del Como, bravo e fortunato a respingere con i piedi.

20' - Di Quinzio spadroneggia a sinistra, palla in mezzo respinta dalla difesa.

16' - Punizione sulla destra per il Como... uscita con i pugni di Nobile e palla respinta.

14' - Palla al limite per Pessina, tiro debolissimo parato con facilità da Nobile.

12' - Cross di Mingazzini, Fissore anticipa Raffini, corner per la Lucchese. Espeche sulla battuta colpisce di testa, palla a lato.

9' - Ancora Como! Difesa lucchese fuori asse, Di Quinzio apre a destra per Cristiani, che tenta il diagonale deviato in corner da Capuano.

8' - Replica Lucchese: Raffini a destra attende l'inserimento in area di De Feo, anticipato.

7' - Avvio veemente del Como, oggi in maglia bianca, Lucchese stordita. 

3' - Grande avvio del Como, che manca il gol del vantaggio: Di Quinzio serve in area Chinellato, diagonale deviato da Nobile, ma la terna non si accorge del netto intervento del portiere di casa e concede la rimessa dal fondio. Peccato!

2' - Mischia in area Lucchese, nulla di fatto.

1' - Si parte! Palla a centrocampo, batte il Como. Si sentono forti i cori dei tifosi del Como. Palla alla Lucchese, lancio in profondita per De Feo, troppo lunga.

CRONACA PRIMO TEMPO 

Tra pochi minuti squadre in campo per la partita: Lucchese e Como sono le ultime squadre a scendere in campo per la 28ª giornata in Lega Pro A. Le dirette concorrenti del Como hanno vinto tutte, Como nono ma con la possibilità in caso di vittoria di tornare al sesto posto.

Mister Gallo non rischia Briganti e inserisce a sorpresa Fietta come centrale di difesa. A centrocampo, il regista sarà Cavalli, mezz'ali Pessina e Di Quinzio.

LUCCA - Ultima trasferta in Toscana per il Como che, alle 14.30, affronta la Lucchese. Mister Gallo (squalificato, al suo posto in panchina il vice De Fraia) recupera dopo il turno di stop Pessina e Fietta. La Lucchese, reduce da due sconfitte consecutive, è senza Dermaku e Zecchinato e in settimana è stata penalizzata con un un altro -1 in classifica.

 

LEGA PRO, 28ª GIORNATA

Programma (4/3) - Ore 14.30: Lupa Roma-Pontedera 1-3, Olbia-Cremonese 1-3, Renate-Carrarese 1-0, Viterbese-Giana 3-4Ore 16.30: Pro Piacenza-Prato 2-0, Tuttocuoio-Piacenza 1-4. Ore 18.30: Pistoiese-Alessandria 0-0, Racing Roma-Arezzo 1-1Ore 20.30: Livorno-Siena 0-2Domenica 5/3, ore 14.30: Lucchese-Como 1-1.

Classifica - Alessandria 60; Cremonese 56; Livorno e Arezzo 50; Giana 46; Piacenza 43; Viterbese, renate e Como 41; Pro Piacenza 38; Lucchese * 37; Siena 35; Pistoiese 33; Olbia e Pontedera 31; Tuttocuoio e Lupa Roma 28; Carrarese 26; Racing Roma 24; Prato 23. Penalizzazioni: * Lucchese -2.

Prossimo turno (11/3) - Ore 14.30: Carrarese-Racing Roma, Como-Pistoiese, Giana-Lupa Roma, Piacenza-Siena, Viterbese-Pro Piacenza. Ore 16.30: Alessandria-Olbia, Cremonese-Tuttocuoio, Pontedera-Renate. Ore 18.30: Prato-Lucchese. Ore 20.30: Arezzo-Livorno.  

di LARIOSPORT Lariosport

© riproduzione riservata