Sabato 21 Aprile 2018

Cinquina Como, ma il Gozzano vince ancora

OLGINATESE-COMO 1-5 

Marcatori: Menegazzo al 12', Gabrielloni al 34' pt; Gabrielloni al 1' e 19', Gentile all'11', Bovolon 16' st. 

OLGINATESE (3-5-2): Merone; Fabiani, Carlone, Narducci (dal 27' st Cataldi); Menegazzo, Lacchini, Calviello (dal 17' st Tchetchoua), Valenta (dal 30' st Andreotti), Caputo (dal 17' st Passoni); Tremolada, Canalini (dal 21' st Belingheri). A disposizione: Valsecchi, Calloni, Nasatti. All. Arioli.

COMO (3-5-2): Kucich; Bova, Adobati, D'Aiello; Loreto (dal 26' st Di Jenno), Bovolon (dal 37' st Fusi), Buono, Gentile (dal 42' st Bartoli), De Nuzzo; Gabrielloni (dal 23' st Gobbi), Bradaschia. A disposizione: Gozzi, Molino, Meloni, Camarlinghi, Zukic. All. Andreucci.

Arbitro: Fiero di Pistoia. 

NOTE - Espulsi: Camarlinghi dalla panchina al 25' pt, Lacchini al 3' st, De Nuzzo al 5' st. Ammoniti: Canalini, Bova, Valenta. Angoli: 1-7.

46' - Finisce! Como a valanga a Olginate, ma tutto è rimandato dopo la vittoria del Gozzano.

45' - Si entra nel recupero.

43' - Ultima girandola di cambi, prima della concluisione.

36' - Melina in campo.

25' - Serie di cambi, standing ovation per Gabrielloni, autore di una tripletta.

19' - GOL - Ancora Como! tripletta per Gabrielloni, che batte Merone con un colpo di testa ravvicinato, contrastato da Fabiani.

16' - GOL - Il Como dilaga: Bovolon sfruitta un errore di Carlone, edntra in area e batte Merone.

14' - Quarta rete del Gozzano, sempre 0-0 tra Inveruno e Caronnese.

11' - GOL - Terzo gol del Como! Percussione decisa di Gentile, una volta in area il capitano batte Merone con un preciso rasoterra.

10' - Colpo di testa debole di Gabrielloni

5' - Anche De Nuzzo espulso! Squadre in 10 contro 10.

3' - Rosso diretto per il numero 7 Lacchini per un fallo a gioco fermo. 

1' - Si riparte con le stesse formazioni... GOOOOOLLL!!! Como in vantaggio dopo 50 secondi! bella discesa sulla sinistra di De Nuzzo, palla in mezzo per la testa del bomber del Como che porta gli azzurri in vantaggio. 

CRONACA SECONDO TEMPO

 

47' - Squadre negli spogliatoi sul risultato di 1-1 dopo due minuti di recupero, sulla conclusione debole di Canalini che si perde a lato.

43' - Valenta cade in area e viene ammonito per simulazione.

42' - Terzo gol el Gozzano.

38' - Pericoloso tiro cross di D'Aiello da destra, Merone blocca con qualche difficoltà.

34' -  GOL - Gabrielloni pareggia per il Como! L'attaccante, dopo un tiro di Gentile ribattuto, si trova il pallone sui piedi e tutto solo batte Merone.

25' - Espulso dalla panchina del Como l'attaccante Camarlinghi, da capire però le motivazioni di questa decisione.

23' - Uscita avventata di Kucich, Cabalini prova a sorprenderlo con un pallonetto.

22' - Intanto il Gozzano sta passeggiando contro il già retrocesso Derthona: 2-0 dopo meno di 25 minuti.

21' - Il Como continua ad attaccare, ma senza creare troppi pericoli verso la porta olginatese.

12' - GOL - Olginatese in vantaggio a sorpresa! Menegazzo riceve palla al limite e batte Kucich con preciso diagonale.

10' - Aggiornamento: Chieri in vantaggio contro il Seregno, risultato che interessa da vicino l'Olginatese.

9 - Replica dell'Olginatese! Gran botta di bomber Canalini, anta di poco.

8' - Ancora Como all'attacco, terzo corner: Merone anticipa in uscita Bova, pronto a intervenire di testa.

4' - Como subito aggressivo, l'Olginatese schiacciata nella propria metà campo.

2' - Punizione da sinistra per il Como. Buono sulla palla... palla aGentile che conquista il primo corner della partita. Battuta, e conclusione ravvicinata di D'Aiello deviata dalla difesa in corner.

1' - Si parte! Per la prima volta si gioca al "Comunale" di Olginate, padroni di casa in maglia bianconera, Como in divisa azzurra.

CRONACA PRIMO TEMPO

 

Nel Como torna titolare Bradaschia, l'Olginatese con Merone in porta al posto di Iali. Difesa a tre per i Como: senza Anelli e Sentinelli squalificati, in campo Bova e D'Aiello.

Un quarto d'ora alla partita, i tifosi del Como stanno stipando le due anguste e poco confortevoli tribunette del "Comunale". I tifosi dell'Olginatese sono stipati dietro una portta, su una collinetta in erba. 

OLGINATE - Il Como sfida in trasferta l'Olginatese domenica alle 15: parte il rush finale del campionato, 270' al termine con il Gozzano sempre avanti di 2 punti rispetto alla squadra di Andreucci, che però ancora crede nell'aggancio o nel sorpasso. I piemontesi affrontano il Derthona già retrocesso, da tener d'occhio anche la Caronnese che gioca a Inveruno. Nel Como out Sentinelli e Anelli per squalifica, arbitra Fiero di Pistoia. Olginatese a caccia di punti salvezza, non c'è il portiere Iali, infortunato. Segui la cronaca web di Olginatese-Como su www.laprovinciadicomo.it.

 

SERIE D/A - 35a giornata

Risultati: Borgaro Nobis-Borgosesia 1-0, Bra-Pro Sesto 0-2, Casale-Pavia 2-1, Chieri-Seregno 3-2, Folgore Caratese-Varesina 2-1, Gozzano-Derthona 6-1, Inveruno-Caronnese 0-0, Olginatese-Como 1-5, Oltrepovoghera-Arconatese 1-1, Varese-Castellazzo 2-0

Classifica:  Gozzano 79; Como 77; Caronnese 73; Chieri 67; Pro Sesto 64; Folgore Caratese 55; Inveruno 52; Bra 49; Borgosesia 48; Borgaro Nobis 45; Arconatese 44; Oltrepovoghera 42; Pavia e Olginatese 41; Casale e Varese 39; Seregno e Varesina 38; Derthona 22; Castellazzo 18.

Prossimo turno (29/4, ore 15): Arconatese-Bra, Borgosesia-Inveruno, Caronnese-Gozzano, Castellazzo Bormida-Borgaro Nobis, Como-Varesina, Derthona-Olginatese, Pavia-Oltrepovoghera, Pro Sesto-Folgore Caratese, Seregno-Casale, Varese-Chieri..

di LARIOSPORT Lariosport

© riproduzione riservata