Lunedì 07 Novembre 2016

Como battuto a Piacenza nel posticipo

PIACENZA-COMO 3-1 

Marcatori: Bertani al 25'; Razzitti su rig. al 46' pt; Razzitti al 18', Titone al 45' st.

PIACENZA (4-3-3): Miori; Sciacca, Abbate, Pergreffi, Agostinone; Barba (dal 25' st Cazzamalli), Taugourdeau, Saber; Matteassi (dal 47' st Segre), Razzitti (dal 40' st Titone), Franchi. A disposizione: Kastrati, Di Cecco, Colombini, La Vigna, Castellana, Debeljuh. All. Franzini.

COMO (3-5-2): Zanotti; De Leidi, Briganti, Nossa; Peverelli, Damian, Antezza, Di Quinzio (dal 14' st Sperotto), Marconi (dal 32' st Le Noci); Chinellato (dal 5' st Ambrosini), Bertani.  A disposizione: Crispino, Cicconi, Scaglione, Cristiani, Cortesi, Piacentini, Bartulovic. All. Gallo.

Arbitro: Valiante di Salerno.

NOTE - Spettatori 2.043, incasso di 4.655 euro. Espulso: Briganti al 44' pt. Ammoniti: Chinellato, Di Quinzio, Ambrosini, Razzitti, Miori. Angoli: 8-6.  

48' - Partita finita: il Piacenza batte il Como 3-1 e sale al terzo posto. Il Como cade dopo sei risultati utuili consecutivi: domenica trasferta a Carrara alle 18.30.

45' - GOL - Tris di Titone: dopo essersi fatto recuperare in contropiede, l'attaccante ritorna in possesso del pallone, scavalca facilmente i centrali del Como e batte Zanotti in uscita. Tre di recupero, cambio Matteassi-Segre. Partita ormai finita.

44' - Assalti del Como: quinto corner! batte Damian, Piacenza in conrtropiede... Gol del Piacenza, 3-1

41' - Buona palla per Antezza al limite: potrebbe tirare, tenta invece l'assist per Bertani in fuorigioco. 

40' - Nel Piacenza esce Razzitti, al suo posto Titone. Grandi applausi per il bomber di casa, doppietta per lui.

35' - Le Noci prova a impensierire Miori: converga da sinistra e impegna il portiere piacentino con un rasoterra centrale.

31' - Entra Le Noci al posto di Marconi, il Como deve attaccare e prendersi qualche rischio per provare a pareggiare. 

27' - Il Piacenza ha spazi: palla di Taugourdeau da sinistra, Matteassi trovba un corner.

25' - Cambio Piacenza: fuori Barba, dentro Cazzamalli.

18' - GOL - Piacenza in vantaggio con Razzitti. La palla arriva rasoterra da sinistra dai piedi di Agostinone, l'attaccante anticipa Nossa e batte Zanotti. Ora è dura.

16' - Pressione Piacenza, il Como regge a fatica.

14' - Saber, ci prova dal  vertice destro dell'area: palla deviata da Zanotti in corner. Entra Sperotto al posto di Di Quinzio.

7' - Corner per il Como, nulla di fatto.

5' - Palla da destra per Razzitti, colpo di testa alto. Nel Como fuori Di Quinzio, dentro Ambrosini al posto di Chinellato. 

1' - Si riprende al Garilli. Como in dieci, Gallo opta per un 4-4-1, con il solo Chinellato avanzato. 

CRONACA SECONDO TEMPO

 

46' - GOL - Trasforma Razzitti, si chiude il primo tempo dopo un cartellino giallo a Di Quinzio: 1-1 tra Piacenza e Como, peccato pedr l'episodio che ha chiuso il primo tempo. E il Como dovrà giocare tutta la ripresa con un uomo in meno. Vedremo che scelte farà Gallo nell'intervallo.

43' - Il guardalinee sbandiera e richiama l'attenzione dell'arbitro. Espulso Briganti per un contatto con palla lontana con Razzitti. Beffa doppia: è anche rigore per il Piacenza!

40' - Traballa ancora la difesa del Como, sbilanciata a sinistra: palla a destra per Matteassi, sulla sua conclusione tocco di Razzitti che segna ma l'arbitro annulla per fuorigioco. 

32' - Marconi fermato in fuorigioco... rimane quanche dubbio. 

25' - GOOOOOOOOOOLLLLLL!!! - Como in vantaggio! Prima rete di Bertani!!! Corner di Damian, tocco ravvicinato per Di Quinzio: palla in mezzo e precisissimo colpo di testa di Bertani che angola bene il pallone e batte Miori... si sblocca anche il bomber, 1-0 per il Como al "Garilli"!

23' - Replica del Como! Peverelli per Damian sul fondo, palla in mezzo e colpo di testa di Chinellato.

22' - Buon momento per i padroni di casa, Saber prova l'affondo a sinistra ma si allunga troppo il pallone. 

20' - Piacenza pericoloso! Corner da destra, colpo di testa di Abbate, Zanotte devia in corner. Sulla seconda battuta, ci prova Razzitti, sempre di testa, palla alta.

16' - Si rivede il Piacenza: Razzitti colpisce di testa, conclude fuori, ma era in fuorigioco. 

9' - Piacenza pericoloso: Taugourdeau tenta la conclusione di potenza da fuori, il suo rasoterra esce alla sinistra di Zanotti. 

7' - Occasione per il Como! Damian, servito in area, non riesce a dare forza al pallone davanti a Miori.

5' - Pasticcio in area comasca, la difesa però riesce a liberare.

3' - Como in attacco, Antezza sbaglia il passaggio in profondfità.

1' - Posticipo al "Garilli", si parte! Luci accese nello stadio piacentino per il posticipo della 12ª giornata: il Como in caso di vittoria raggiungerebbe l'Arezzo al terzo posto.

CRONACA PRIMO TEMPO

 

PIACENZA - Il Como affronta in trasferta il Piacenza, stasera alle 20.45, nel posticipo della 12ª giornata di Lega Pro A. Lo farà senza l'apporto dei suoi tifosi, bloccati dalla decisione della Prefettura di Piacenza di vietare la trasferta ai supporter residenti in Lombardia. E' uno scontro diretto tra due squadre a 19 punti: c'è in palio il terzo posto. Nel Como assenti Fietta infortunato e Pessina in Under 20, il Piacenza invece deve fare a meno dello squalificato Silva. Mister Gallo sceglie Zanotti, a centrocampo il trio Damian-Antezza-Pessina. Davanti Chinellato e Bertani. Arbitra Valiante di Salerno, segui la diretta web di Piacenza-Como su www.laprovinciadicomo.it

 

LEGA PRO A

Risultati 12ª giornata - Livorno-Prato 5-1, Lupa Roma-Pro Piacenza 1-2, Olbia-Tuttocuoio 1-0, Pistoiese-Arezzo 1-1, Pontedera-Cremonese 0-4, Racing Roma-Alessandria 1-1, Lucchese-Viterbese 2-1, Renate-Giana 2-2, Siena-Carrarese 2-0, Piacenza-Como 3-1

Classifica - Alessandria 32; Cremonese 29; Arezzo e Piacenza 22; Viterbese 20; Livorno e Como 19; Renate 18; Lucchese e Giana 17; Siena 16; Olbia 15; Carrarese 14; Tuttocuoio e Pro Piacenza 13; Pistoiese e Lupa Roma 10; Pontedera e Racing Roma 7; Prato 5

Prossimo turno - Sabato 12/11, ore 14.30: Lupa Roma-Livorno. Domenica 12/11, ore 14.30: Cremonese-Siena, Giana-Alessandria, Pro Piacenza-Racing Roma, Viterbese-Olbia. Ore 16.30: Arezzo-Piacenza. Ore 18.30: Carrarese-Como, Lucchese-Renate, Prato Pontedera, Tuttocuoio-Pistoiese

di LARIOSPORT Lariosport

© riproduzione riservata