Venerdì 01 Marzo 2019

Como, vittoria con brivido contro il Pontisola: decide un rigore di Gabrielloni

PONTISOLA-COMO 1-2 

Marcatori: Borghese al 14', Ferreira Pinto al 24' pt su rig; Gabrielloni al 7' st su rig. 

PONTISOLA (4-3-3): Pennesi; Mosca (dal 45'st Merati), Ientile, Cerini (dal 40' st Valois), Zambelli (dal 21' st Vitali); Ruggeri, Meduri, Ghidini (dal 12' st Frana); Ferreira Pinto, Recino, Capelli. A disposizione: Quaranta, Manzinali, Gregis, Zenoni, Rota. All. Curioni.

COMO (3-5-2): Tonti; Anelli, Borghese, Sbardella (dal 2' st Raggio Garibaldi); Valsecchi, Bovolon, Celeghin, Gentile, Di Jenno (dal 32' st Amadio); Gabrielloni (dal 31' st Toninelli), Dell'Agnello (dall'11' st Cicconi). A disposizione: Bizzi, Gobbi, Loreto, Camarlinghi, Ferrari. All. Banchini.

Arbitro: Vingo di Pisa.

NOTE - Espulsi: Gentile al 21' pt. Ammoniti: Gentile, Ghidini, Cerini, Di Jenno, Raggio Garibaldi. Angoli: 1-3.

50' - FINITAAAAAAAAA!!!! - Il Como batte 2-1 il Pontisola e mantiene un punto di vantaggio sul Mantova. Ora la sosta, poi il Como affronterà in casa il Seregno.

49' - Assalto del Pontisola, Cicconi recupera palla e la protegge.

48' - Corner per il Como. 

45' - Inizia il recupero. Cinque di recupero.

44' - Nel recupero, terzo gol del Mantova: 3-1 contro il Legnago.

40' - Nel Pontisola esce Cerini, al suo posto Valois.

39' - Pericolo! Colpo di testa di Recino, palla per fortuna alta.

33' - Altro cambio nel Como: entra Amadio al posto di Di Jenno.

31' - Uscita spericolata di Tonti su Frana. Nel Como entra Toninelli al posto di un esausto Gabrielloni.

24' - Conclusione di Ruggeri, ribatte Anelli.

21' - Nel Pontisola fuori Zambelli, dentro Vitali. Ammonito Raggio Garibaldi: era in diffida, salterà la sfida contro il Seregno.

20' - Ci prova Cicconi, para Pennesi.

16' - Pontisola pericoloso in avanti, chiude Borghese.

12' - Nel Pontisola esce Ghidini, al suo posto Frana.

11' - Nel Como esce Dell'Agnello, al suo posto Cicconi.

8' - Importantissima rete di Gabrielloni, l'undicesima in campionato. Intanto, a Mantova, il Legnago ha accorciato le distanze con Cocuzza: Mantova-Legnago 2-1.

7' - GOOOOOOOOOOOOLLLLLLL!!! - Il Como torna in vantaggio, gol di Gabrielloni!

5' - Rigore per il Como! Fallo su Celeghin, steso in area da Cerini... sul dischetto Gabrielloni...

4' - Cori a sfondo razzista in arrivo dagli spalti, all'indirizzo di Ferreira Pinto. L'arbitro minaccia di sospendere la partita.

2' - Cambio Como: esce Sbardella, entra Raggio Garibaldi. 

1' - Si riprende con il secondo tempo. Subito proteste per un presunto tocco di mano in area bergamasca.

CRONACA SECONDO TEMPO

 

47' - Finisce il primo tempo: 1-1 tra Pontisola e Como. Il Mantova vince 2-0 contro il Legnago e, in questo momento, è al comando della classifica.

46' - Traversone di Valsecchi, esce Pennesi.

45' - Due minuti di recupero prima dell'intervallo.

42' - Negli spogliatoi mister Banchini dovrà cercare di riorganizzare la squadra in dieci uomini per provare a vincere la partita. Non sarà facile contro un Pontisola pimpante.

35' - Il Como non riesce a riorganizzarsi in inferiorità numerica. Banchini predica calma dalla panchina. Intanto il Mantova ha raddoppiato: 2-0 contro il Legnago.

30' - Occasione per il Pontisola, con Recino: botta e grande risposta di Tonti, che devia in corner. I padroni di casa stanno prendendo coraggio con l'uomo in più.

24' - GOL - Ferreira Pinto pareggia dal dischetto: 1-1, e Como in inferiorità numerica.

21' - Rigore per il Pontisola ed espulso Gentile per fallo su Ruggeri!! Capitano fuori, rosso diretto. Lunga discussione con l'arbitro Vingo di Pisa. Sul dichetto c'è Ferreira Pinto.

19' - Celeghin entra in area e cade, l'arbitro lascia correre. Ammonito dopo un fallo a centrocampo.

15' - Botta e risposta Mantova-Como. Ci prova Bovolon, botta dal limite e parata di Pennesi.

14' - GOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLL!!!!! - Gol di Borghese!!!! Settima rete del difensore su traversone da destra di Sbardella.

13' - Secondo corner per il Como. Mantova in vantaggio 1-0 contro il Legnago, gol di Giacinti.

10' - Il Pontisola spinge sulla fascia, si mette in luce l'ex atalantino Ferreira Pinto. Nessun pericolo però per la porta diofesa da Tonti.

6' - Primo corner per il Como, sugli sviluppi colpo di testa di Sbardella con parata di Pennesi.

5' - Palla a limite, Ientile libera.

4' - Discussione a centrocampo tra Meduri - a Como quest'anno per poche settimane - e Gentile.

1' - Si parte! Como sostenuto da oltre un centinaio di tifosi.  

CRONACA PRIMO TEMPO

 

Dieci minuti all'inizio della sfida tra Pontisola e Como. Bergamaschi in formazione tipo, nel Como mister Banchini lancia dall'inizio Di Jenno sulla sinistra e Sbardella in difesa, con Bovolon a centrocampo. In panchina Raggio Garibaldi. Coppia d'attacco tradizionale con Gabrielloni e Dell'Agnello. 

PONTE SAN PIETRO - Il Como affronta in trasferta il Pontisola - squadre in campo domenica alle 14.30 a Ponte San Pietro, in provincia di Bergamo - prima della sosta di campionato di serie D. Azzurri al completo, non ci sono squalificati e infortunati, solo due giocatori in diffida, Bovolon e Raggio Garibaldi. Il Pontisola, guidato dall'erbese Curioni (un passato da giocatore nelle giovanili del Como) è virtualmente salvo, trascinato dai gol di Recino e Ferreira Pinto. Il Mantova, a -1 dal Como, riceve il Legnago. Arbitra Vingo di Pisa, cronaca web di Pontisola-Como su www.laprovinciadicomo.it.

 

SERIE D/B - 26ª GIORNATA

Risultati: Caravaggio-Scanzorosciate 0-0, Darfo Boario-Virtus Bergamo 1-1, Mantova-Legnago 3-1, Pontisola-Como 1-2, Pro Sesto-Villa d'Almè 1-1, Rezzato-Olginatese 3-1, Seregno-Ambrosiana 1-0, Sondrio-Ciserano 3-0, Villafranca-Caronnese 1-1. 

Classifica - Como 67; Mantova 66; Pro Sesto 51; Rezzato 50; Caronnese 49; Virtus Bergamo 36; Pontisola e Sondrio 35; Seregno 34; Villa d'Almè 33; Caravaggio 30; Darfo Boario 27; Villafranca e Scanzorosciate 25; Legnago 24; Ciserano 20; Ambrosiana 18; Olginatese 13.

Prossimo turno (17/3, ore 14.30): Ambrosiana-Villafranca Veronese, Ciserano-Pontisola, Como-Seregno, Legnago-Rezzato, Mantova-Pro Sesto, Olginatese-Darfo Boario, Scanzorosciate-Sondrio, Villa d'Almè-Caravaggio, Virtus Bergamo-Caronnese

 

di LARIOSPORT LARIOSPORT

© riproduzione riservata