Mercoledì 08 Aprile 2015

Finale Coppa Italia Lega Pro: poker del Cosenza al Sinigaglia

COMO-COSENZA 1-4

Marcatori: Criaco al 24', De Angelis al 26' pt; Statella al 12', Le Noci al 24', Calderini al 47' st.

COMO (4-3-1-2): Crispino; Ambrosini, Lebran, Cassetti, Fautario; Rolando, Berardocco, Fietta (dal 13' pt Cristiani); Le Noci; Maritato (dal 21' st Defendi), Ganz (dal 17' st Marconi). A disposizione: Falcone, Ardito, Marchi, De Sousa. All. Sabatini.

COSENZA (4-4-2): Saracco; Blondett (dal 39' st Magli), Tedeschi, Carrieri, Ciancio; Criaco (dal 18' st Zanini), Arrigoni, Caccetta, Statella; De Angelis (dal 20' st Calderini), Cesca. A disposizione: Ravaglia, Novello, Tortolano, Chidichimo. All. Roselli.

Arbitro: Piccinini di Forlì.

NOTE - Spettatori 1871, incasso di 18.381 euro. Espulsi: Cassetti al 12' st. Ammoniti: Ambrosini. Angoli: 1-4.

49' - Finisce la partita, Como battuto 4-1 dal Cosenza. Mercoledì 22 si disputerà a Cosenza la partita di ritorno, ormai segnata dal pesante passivo di oggi. Peccato. 

47' - GOL - Calderini segna il quarto gol per il Cosenza, Como in ginocchio.

46' - Uscita disperata ma efficace di Crispino con i piedi, fuori area.

45' - Quattro minuti di recupero.

44' - Gol annullato a Cesca per fuorigioco.

39' - Ultimo cambio per il Cosenza: fuori Blondett, entra l'ex Magli. Proteste comasche per un intervento su Cristiani in area.

37' - Doppio intervento di Crispino, su Statella e Calderini.

35' - Mischia in area cosentina, Lebran da due passi manda fuori, peccato!

32' - Ci prova Le Noci, da posizione defilata in area: palla deviata, Saracco para.

29' - Colpo di testa da distanza ravvicinata di Cesca, palla fuori.

24' - GOOOOOOOOLLLL!!! - Grandissima punizione di Le Noci, il Como accorcia le distanze! Il pallone s'infila nell'angolo alto alla sinistra di Saracco. Con un altro gol, si potrebbe riaprire tutto il discorso nella partita di ritorno.

21' - Sabatini si gioca la carta Defendi al posto di Maritato.

20' - Ancora un cambio per i calabresi: fuori De Angelis, dentro Calderini. 

18' - Primo cambio nel Cosenza: fuori Criaco, dentro Zanini.

17' - Fuori Ganz, dentro Marconi.

15' - Contestazione dei tifosi del Como: "Giocate senza la maglia!", gridano ai giocatori.

12' - GOL - Terzo gol del Cosenza, ora è durissima per il Como. Cesca scambia al limite con Statella che entra in area, forse aiutandosi con una mano, e batte Crispino in uscita. Proteste comasche, ne fa le spese capitan Cassetti espulso: Como in dieci.

7' - Cassetti non chiude su Cesca, diagonale debole, Crispino si cimenta in una papera per fortuna senza conseguenze.

5' - Il Como insiste, bella palla di Rolando per Ganz: colpo di testa fuori di un soffio. 

1' - Inizia la ripresa! Como subito all'attacco! Conclusione di Fautario respinta da un difensore! Inaspettato fuori programma: uno spettatore scavalca ed entra in campo inveendo contro i giocatori del Como e viene allontanato. 

CRONACA SECONDO TEMPO

 

47' - Finisce il primo tempo! Davvero deludente il risultato dei primi 45' di gioco, con il Como sotto di due reti. La curva fischia la squadra.

45' - Ancora Le Noci, palla a giro, ma centrale e Saracco para. Due minuti di recupero prima dell'intervallo.

42' - Bello spunto di Rolando, diagonale fuori di poco alla destra di Saracco.

40' - Lebran anticipa Ciancio, palla in corner.

37' - Senza convinzione, il Como prova ad attaccare. Con poche idee.

31' - Prima vera conclusione comasca: Le Noci impegna Saracco, tiro angolato deviato in corner.

30' - Il Como, stordito, si butta in avanti. Cross di Le Noci per nessuno, palla fuori.

26' - GOL - Terribile uno-due del Cosenza! Corner da sinistra, colpo di testa di Carrieri respinto da Crispino sui piedi di De Angelis che da due metri raddoppia, dopo essersi liberato della marcatura di Fautario. 

24' - GOL - Cosenza in vantaggio: Criaco riceve palla al limite, se l'aggiusta e batte Crispino con un tiro angolato ma non irresistibile. 

23' - Combinazione a sinistra, palla troppo lunga per Cristiani. Il Como attacca, ma non punge.  

18' - Punizione di Arrigoni: Crispino blocca senza fatica.

15' - Cosenza pericoloso! Cross di Statella, De Angelis di testa sfiora il palo alla sinistra di Crispino.

13' - Infortunio per Fietta! Sabatini costretto al primo cambio: entra Cristiani.

10' - Tentativo di Caccetta da fuori, palla alta.

9' - Code in biglietteria, entrano molti tifosi del Como in curva.

7' - Errore di Crispino! Un rinvio errato con i piedi e rimessa regalata al Cosenza.

3' - Ci prova Berardocco da fuori area! Rasoterra angolato, Saracco para a terra.

2' - Cosenza in avanti, Statella fermato in posizione irregolare. 

1' - Partiti! Il Como è in maglia blu, una maglietta speciale per l'occasione, e attacca sotto la curva dei propri tifosi.

CRONACA PRIMO TEMPO

 

Le scelte di Sabatini: formazione annunciata, c'è una sola variazione, con Rolando al posto di Cristiani. Mister Roselli sceglie invece Saracco, portiere di riserva. Lo speaker annuncia le formazioni, è tutto pronto per la finale di andata! 

Si riempiono gli spalti, mancano dieci minuti all'inizio della sfida! Coreografia nei distinti: stendardi tricolori e biancoazzurri appesi nel settore chiuso al pubblico.

COMO - Il Como torna in finale di Coppa Italia Lega Pro dopo diciotto anni: il Como nel 1997 vinse il trofeo battendo la Nocerina. Stasera alle 18.30 gli azzurri affrontano al Sinigaglia il Cosenza nella gara di andata, con una maglia speciale celebrativa. Sabatini rilancia Maritato dall'inizio, in campo anche Ganz e Lebran che domenica salteranno la trasferta a Lumezzane per squalifica. Capitan Ardito è in panchina, a quattro mesi dall'ultima apparizione in campo. C'è grande attesa, segui la nostra diretta web su www.laprovinciadicomo.it. 

 

 IL CAMMINO DEL COMO - Sedicesimi: Como-Novara 2-0. Ottavi: Como-Alessandria 4-0. Quarti: Como-Renate 2-0. Semifinali: Spal-Como 0-2; Como-Spal 0-0. Finali: Como-Cosenza 1-4; Cosenza-Como 22/4 ore 20.45.

IL CAMMINO DEL COSENZA - Primo turno qualificazione: Catanzaro-Cosenza 1-3. Sedicesimi: Cosenza-Reggina 4-2 dcr. Ottavi: Cosenza-Salernitana 1-0. Quarti: Juve Stabia-Cosenza 0-1. Semifinali: Cosenza-Pontedera 1-0; Pontedera-Cosenza 1-1. Finali: Como-Cosenza 1-4; Cosenza-Como 22/4 ore 20.45.

di LARIOSPORT Lariosport

© riproduzione riservata