Martedì 01 Dicembre 2009

Bevono una birra, non pagano
e picchiano la barista: arrestati

Tre persone, due ragazzi e una ragazza, sono stati arrestati dalle volanti della polizia ai Portici Plinio per una rapina messa a segno pochi istanti prima al bar «Sottozero», locale di via Garibaldi.
Quando la polizia li ha fermati, trovandoli a poche centinaia di metri dal locale, i tre se n’erano da poco allontanati dopo avere colpito con un pugno violentissimo la donna che stava dietro il bancone, centrata al capo e trasferita in ospedale. Imedici che l’hanno visitata le hanno diagnosticato una lesione seria al timpano, giudicata guaribile con una prognosi di 25 giorni. Il pugno, in base a quanto ricostruito dagli agenti, rappresenterebbe soltanto l’epilogo di una serataccia partita molto male. Itre erano entrati poco prima nel locale, chiedendo di poter consumare una birra a testa ma quando si era trattato di pagare avevano preteso di farlo con soli 90 centesimi. Li avevano lasciati sul bancone e se n’erano andati. La titolare il aveva seguiti, bloccandoli ed esigendo il pagamento della somma dovuta con l’unico risultato di essere aggredita e malmenata. Le volanti della polizia sono piombate in via Garibaldi un attimo dopo, mettendosi subito sulle tracce dei tre "clienti", trovati e fermati ai Portici Plinio.

p.moretti

© riproduzione riservata