Mercoledì 07 Agosto 2013

Addio alle palizzate

Como ritrova il suo lago

Como: la palizzata del cantiere paratie sostituita da una rete metallica
(Foto by Foto Carlo Pozzoni)

Lungolago: dopo quasi sei anni di telenovela (anche se forse si dovrebbe parlare di film dell’orrore), si può finalmente parlare di una svolta positiva. Tanto che i comaschi non nascondono l’ottimismo, archiviando anni di lamentele e proteste più che legittime. a rasserenare gli animi è stata prima la riapertura provvisoria del tratto di passeggiata verso i giardini (grazie ai privati capitanati dall’associazione Amici di Como) e poi l’avvio dei lavori per sostituire la palizzata che delimita l’area di cantiere, tra piazza Cavour e il Ceccato, con una rete metallica che consente di rivedere il lago. Senza dimenticare la novità - fondamentale - dell’intesa con la Regione sui soldi per proseguire l’opera con un nuovo progetto.

Ieri l’entusiasmo dei turisti come dei commercianti: «Finalmente ce ne siamo liberati».

OGGI DUE PAGINE SUL GIORNALE

© riproduzione riservata