Albate, danni alla palestra  Finalmente il via ai lavori
L’ingresso della scuola primaria di piazza IV Novembre

Albate, danni alla palestra

Finalmente il via ai lavori

Nella scuola impianto parzialmente inagibile da un mese. Ieri il primo giorno di cantiere per riparare la pavimentazione

Sono iniziati ieri i lavori di sistemazione della palestra della scuola Birago in via IV Novembre ad Albate. Dallo scorso dicembre, infatti, la palestra dell’edificio vive in uno stato di mezzo servizio.

L’ampia palestra è divisa in due aree più piccole ed è utilizzata, oltre che dagli alunni delle elementari e delle medie del plesso, anche per l’attività della vicina sezione dell’istituto superiore Ripamonti, oltre che da diverse società sportive. Lo scorso dicembre si è verificato un abbassamento della pavimentazione in parquet di una delle due aree per la ginnastica, che di fatto ne ha reso impossibile l’utilizzo. Per qualche settimana gli alunni hanno così visto sospesa la loro attività che, dopo i primi rilievi, ha potuto riprendere in modo regolare.

Giuliano Fontana, dirigente scolastico racconta: «Per il mese di febbraio non credo ci sia possibilità di usare di nuovo questa palestra ma, per fortuna gli alunni hanno garantite le loro attività».

L’area è in uso anche all’associazione sportiva dilettantistica Albatese, che la divide con altre società. Molti i ragazzi che per continuare queste attività, si sono trovati a dover traslocare, almeno fino alla fine di febbraio.

A raccontarlo è Luigi Nessi, consigliere comunale e dirigente dell’Albatese: «Il disagio è notevole, specie negli spostamenti a cui abbiamo dovuto sottoporre i piccoli atleti».


© RIPRODUZIONE RISERVATA