Venerdì 22 Agosto 2014

Arriveranno da Messina
per i semafori di Como

Affidata a un’impresa siciliana la manutenzione dei semafori del Comune capoluogo
(Foto by archivio)

I semafori di Como? Da qui ai prossimi tre anni saranno affidati a un’impresa siciliana, la New Tecno Plus srl, con sede legale a Santa Lucia del Mela, in provincia di Messina.

La New tecno si è infatti aggiudicata, con un ribasso del 43,79% sulla base d’asta, l’appalto per la “manutenzione ordinaria degli impianti semaforici” del capoluogo, per il triennio 2014 - 2017.

Nelle casse della società messinese andranno in tutto 60.317, 64 euro, circa 2700 euro per oneri generici e speciali relativi alla sicurezza e 49.928,55 euro per costo del personale «non soggetto a ribasso».

Inutile chiedersi se esista, nel bando di gara, la possibilità che l’incarico venga subappaltato, perché la risposta è scontata. Si può fare eccome, come nella maggior parte dei casi, affidando almeno una parte dei lavori (non tutti, fino al 30% della cosiddetta “categoria prevalente”) a qualche collega meglio favorito dalla geografia, e che sia nelle condizioni di poter intervenire più rapidamente.

© riproduzione riservata