Bonus fiscale sulla casa  Una guida con La Provincia

Bonus fiscale sulla casa

Una guida con La Provincia

Una deduzione massima di 60mila euro, ripartita in 8 quote annuali e un ulteriore deduzione dall’Irpef degli interessi passivi sul mutuo. Un’occasione che durerà almeno fino al 2017

Una deduzione massima di 60mila euro, ripartita in 8 quote annuali e un ulteriore deduzione dall’Irpef degli interessi passivi sul mutuo. Un’occasione che durerà tre anni, almeno fino al 2017. Parte da questi nuovi benefici il bonus fiscale a tempo determinato introdotto per chi acquista o costruisce in appalto nuove case e le affitta a canone concordato per almeno 8 anni. La deduzione prevista è fissata nella misura del 20% ed è calcolata sul prezzo di acquisto della nuova abitazione, fino ad un massimo di 300.000 euro.

LA GUIDA SU LA PROVINCIA DEL 28 GENNAIO


© RIPRODUZIONE RISERVATA