Cadorago dice “sì” alla ciclopedonale  In 440 partecipano al referendum
Il sindaco Paolo Clerici illustra il progetto

Cadorago dice “sì” alla ciclopedonale

In 440 partecipano al referendum

Bulgorello, quasi la metà dei residenti della frazione ha partecipato alla consultazione. I voti di coloro che sono favorevoli alla realizzazione del percorso protetto sono 408

Valanga di sì per la ciclopedonale.

Ieri pomeriggio sono stati resi noti i risultati del sondaggio consultivo indetto dalla maggioranza sulla necessità o meno dell’intervento: l’affluenza ha sfiorato il 50% e Su 1015 aventi diritto al voto, 408 i sì, 29 i no e c’è stata pure una scheda bianca.

Dopo settimane di acceso dibattito, duri scontri tra la maggioranza e l’opposizione, due partecipate riunione pubbliche, i residenti di Bulgorello si sono espressi in maniera inequivocabile: favorevoli ad un collegamento tra la stazione Fnm di Cadorago e l’abitato di Bulgorello.

L’adesione alla consultazione ha confermato le attese della vigilia: la tematica della ciclopedonale è argomento che sta a cuore ai cittadini. «L’esito del sondaggio consultivo mostra che una parte preponderante della cittadinanza vuole la ciclopedonale ed è in sintonia con l’Amministrazione, convinta a realizzare l’opera», commenta a caldo il sindaco Paolo Clerici.

LEGGETE l’ampio servizio su LA PROVINCIA di VENERDÌ 3 luglio 2015


© RIPRODUZIONE RISERVATA