Giovedì 30 Gennaio 2014

Campi dell’Oasi del Bassone

Sotto il mais affiorano rifiuti

Como Oasi del Bassone Albate rifiuti affiorati dall'aratura di un campo
(Foto by Carlo Pozzoni)

Como

Cumuli di rifiuti che emergono dal terreno a causa della pioggia. È una vera e propria discarica a cielo aperto quella comparsa nei giorni scorsi vicino all’oasi di Albate, nei pressi del laghetto. La segnalazione è partita dall’associazione Altra Como.

«Quando piove gli scarichi della discarica che hanno sepolto un po’ di anni fa vengono a galla in questo modo e questo e’ un campo coltivato a mais» scrive l’associazione sul profilo facebook.

Nel frattempo, però, sono partiti anche i controlli del Comune, tesi a verificare se e quando sono stati commessi degli illeciti. «Potrebbe configurarsi il reato di abbandono di rifiuti – spiega l’assessore all’ambiente Bruno Magatti - aggravato dal fatto che la zona è un bene di interesse pubblico ed è tutelata anche dalla Provincia. Non abbiamo avuto nessuna segnalazione specifica su questa vicenda – aggiunge l’assessore – ma invito caldamente i cittadini a rivolgersi agli uffici competenti, che sono a disposizione e veloci nell’attivarsi per i controlli». E saranno proprio i controlli a dirci qual è la natura dei rifiuti emersi dal campo di mais.  

© riproduzione riservata