Martedì 19 Agosto 2014

Cinese fermato in dogana

Aveva 195mila euro in contanti

Il valico di Como/Brogeda
(Foto by Pozzoni Carlo)

La Guardia di Finanza Ponte Chiasso, in collaborazione con i funzionari doganali, ha fermato la notte scorsa e sanzionato al valico di Como-Brogeda, un imprenditore cinese che in auto tentava di entrare in Svizzera con 195.550 euro non dichiarati.

© riproduzione riservata