Giovedì 05 Giugno 2014

Colverde, un sindaco e tre prosindaci

Assessorati a Strambini e Frangi

Il sindaco Cristian Tolettini fra Paolino Strambini e Gianni Frangi

Insediamento entro la prima metà di giugno per il primo sindaco del nuovo Comune di Colverde, Cristian Tolettini, che con la lista civica “Uniti per Colverde” ha avuto la meglio su Alessandra Tettamanti supportata dalla lista civica “Con voi per Colverde”.

Insieme ai consiglieri ed ex sindaci Gianni Frangi e Paolino Strambini - destinati certamente a un posto in giunta - Tolettini ha incontrato nella sede municipale di Parè il commissario prefettizio, Giuliana Longhi, per fare una prima analisi post elezioni e per avere un quadro preciso delle cose rimaste in sospeso. «Da ultimo abbiamo parlato del passaggio delle consegne - dice Tolettini - Abbiamo deciso di convocare il primo consiglio comunale entro la prima quindicina di giugno, e precisamente nella settimana che va dal 9 al 14».

I prosindaci sono Giancarlo Bontà, ex consigliere comunale di Drezzo nel primo mandato di Tolettini per la frazione Parè; Mauro Baggi, ex assessore ai Lavori pubblici nella passata amministrazione di Drezzo, per il territorio di Drezzo, e Franco Mazzeo, ex capogruppo della maggioranza consiliare di Gironico, per questa frazione.

I

© riproduzione riservata