Mercoledì 29 Gennaio 2014

Como, otto volte su dieci

il ladro la fa franca

È sempre più difficile perseguire gli autori di furti e di frodi informatiche. Lo scrive il presidente del tribunale di Como Nicola Laudisio nelle conclusioni della sua relazione sull’amministrazione della giustizia nel 2013. Nella relazione Laudisio scrive: «Si segnala un assai rilevante incremento dei delitti contro il patrimonio, soprattutto con riferimento alle rapine (+73.2%), alle estorsioni (+26,9%) e in misura inferiore ai furti in abitazione (+9.4%), dato ancora più rilevante ove valutato unitamente all’elevatissimo numero di denunzie conto ignoti (e destinate per lo più a rimanere tali per la difficoltà di svolgere le relative indagini, che dovrebbero essere diramate anche all’estero)». Otto volte su dieci le indagini non portano a nulla.

© riproduzione riservata