Due multe e skate sequestrato

L’intervento dei vigili è un caso

Due multe e skate sequestrato  L’intervento  dei vigili è un caso

Ragazzo fermato in via Milano e sanzionato. Litiga con un agente e viene inseguito

In centro storico seconda contravvenzione. E la famiglia va dall’avvocato

Rischia di diventare un caso l’intervento di una pattuglia della polizia locale che, nel primo pomeriggio di sabato, ha fermato e multato per ben due volte - in via Milano e in via Giovio - nell’arco di una manciata di minuti un ragazzo colpevole di girare con lo skate sul marciapiede. Anche perché durante la verbalizzazione uno dei vigili ha avuto un’accesa discussione con lo skater, con tanto di urla e minacce che non sono passate inosservate.

Il neo assessore alla Sicurezza di Palazzo Cernezzi, Paolo Frisoni, ha detto di non essere stato informato di quanto accaduto, ma che già nella giornata di oggi chiederà al comando una relazione sull’intervento di sabato pomeriggio.

E sempre oggi la famiglia dello skater dovrebbe incontrarsi con un avvocato, peraltro già contattato ieri, per decidere il da farsi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA