Domenica 10 Agosto 2014

Como, estate folle

Lago verde e funghi in piazza

1 La straordinaria fioritura algale nel lago

Lago verde e distesa di funghi non commestibili nelle aiuole di piazza Cavour.

L’estate più pazza degli ultimi cinquant’anni regala a comaschi e turisti altre occasioni per stupirsi. Da piazza Cavour alla passeggiata Zambrotta il lago si è tinto di striature verdi delle alghe. La biologa Roberta Bettinetti, docente di “Ecologia applicata” e “Test ecotossicologici” all’Università degli Studi dell’Insubria spiega: «L’episodio sembra ascrivibile a “Microcystis aeruginosa” con addensamenti superficiali o sub-superficiali in particolare nell’estremità meridionale del sottobacino comasco, molto probabilmente a causa dei venti che le trascinano ad accumularsi in questa zona».

Gli occhi di comaschi e turisti sono puntati anche sul livello del lago e meteo. Ieri il lago alle 17 era a 81,1 centimetri, il livello “ufficiale” di esondazione è a 120. Per il meteo, oggi secondo meteocomo.it nel Comasco è prevista: «Nuvolosità estesa, con qualche rovescio isolato, alternata a schiarite. Temperatura minima compresa tra 17 e 22 gradi; massima tra 23 e 27».

© riproduzione riservata