Venerdì 18 Luglio 2014

Como, la moschea va chiusa

«Lavori non autorizzati»

Il centro culturale islamico al civico 5 di via Turati

Il Comune dichiara inagibile il centro culturale islamico al civico 5 di via Turati. Motivo: sono stati realizzati lavori edili non autorizzati.

Il caso era stato sollevato di recente dalla Lega Nord, in particolare dal capogruppo in consiglio comunale Diego Peverelli, anche se le verifiche sulla struttura da parte degli uffici di Palazzo Cernezzi erano già in corso, sulla scorta della segnalazione arrivata da un tecnico. Nulla da eccepire sulla destinazione dei locali di Camerlata (il centro culturale è ammesso), il problema riguarda la pratica per l’intervento edilizio deciso dai titolari.

© riproduzione riservata