Sabato 01 Febbraio 2014

Como, addio al dottor Lanzetti

Camera ardente al Valduce

Farmacia Lanzetti di via Ciceri Como
(Foto by Pozzoni Carlo)

Tragedia sabato a mezzogiorno alla farmacia Lanzetti di via Teresa Ciceri. Emilio Lanzetti, storico farmacista comasco, si è improvvisamente sentito male ed è caduto a terra, privo di conoscenza.

A prestare i primi soccorsi è stata la moglie. Pochi minuti dopo è arrivata l’ambulanza della Croce Azzurra di Como e l’équipe medica del 118.

Le condizioni del dottor Lanzetti sono subito sembrate gravissime. Trasportato d’urgenza al pronto soccorso del Valduce, è morto all’arrivo in ospedale.

La camera ardente è allestita all’ospedale Valduce. Nella giornata di lunedì verrà fissata la data dei funerali, molto probabilmente nella chiesa di San Giuliano, a due passi dall’abitazione di via Gorio. Lanzetti lascia la moglie e due figli ed era molto conosciuto in città, non solo per la sua attività professionale, ma anche per la sua passione per la musica. Da oltre 40 anni fa parte del Coro Città di Como, di cui è stato anche presidente negli anni Ottanta. Grande appassionato di montagna, organizzava spesso escursioni sciistiche con gli amici.

© riproduzione riservata