Covid, a Como 1.491 casi        Lecco a 794 e Sondrio 552        In Lombardia 57 decessi
Como, la coda per i tamponi molecolari covid in via Napoleona al Sant'Anna (Archivio)

Covid, a Como 1.491 casi

Lecco a 794 e Sondrio 552

In Lombardia 57 decessi

Sono 268 le persone in terapia intensiva

Sono 26.773 i nuovi casi al Covid-19 in Lombardia (ieri 33.249), nelle ultime 24 ore, a fronte di 186.577 tamponi effettuati, su un totale di 27.879.570 da inizio emergenza.

Nelle ultime 24 ore ci sono stati 57 decessi (ieri 77), che portano il numero delle vittime complessive, in regione, a 35.911. Le persone ricoverate con sintomi, in Lombardia, sono 3.566 di cui 268 in Terapia intensiva, mentre in isolamento domiciliare ci sono 554.617 soggetti. I guariti/dimessi dall’inizio dell’emergenza sono 1.180.582 (+15.078). Gli attualmente positivi in totale sono 558.451 (+11.638).

Questi i nuovi casi suddivisi per provincia: Milano 8.020, Brescia 3.982, Varese 1973, Monza e Brianza 2.269, Bergamo 2.767, Como 1.491, Pavia 1.383, Mantova 1.111, Cremona 939 , Lecco 794, Lodi 621, Sondrio 552.

Sono invece 149.512 i nuovi casi di Covid-19 in Italia (ieri 180.426) a fronte di 927.846 tamponi effettuati, che porta il tasso di positività al 16,1%, su un totale di 155.797.197 da inizio emergenza. È quanto si legge nel bollettino del ministero della Salute-Istituto Superiore di Sanità di oggi. Nelle ultime 24 ore sono stati 248 i decessi (ieri 308), che portano il totale di vittime da inizio pandemia a 141.104. Con quelli di oggi diventano 8.706.915 i casi totali di Covid in Italia. Attualmente i positivi sono 2.548.857 (+78.010), 2.528.447 le persone in isolamento domiciliare. I ricoverati in ospedale con sintomi sono 18.719, di cui 1.691 in terapia intensiva. I dimessi/guariti sono 6.016.954 con un incremento di 79.207 unità nelle ultime 24 ore. La regione con il maggior numero di nuovi casi nelle ultime 24 ore è la Lombardia (26.773), poi la Campania (17.677), l’Emilia-Romagna (16.408), il Veneto (13.094) e il Lazio (12.994).


© RIPRODUZIONE RISERVATA