Venerdì 04 Aprile 2014

Don Guanella, lettere in mostra

E il coro cerca dieci voci

Como

Audizioni per il coro e visite al museo: sono queste le prossime iniziative del Centro guanelliano di Pastorale giovanile e della Casa Divina provvidenza.

Lo slogan vincente del Coro Gospel Always Positive dell’Opera don Guanella è “Metti al servizio la tua voce”. E a otto anni dalla nascita apre le porte a una decina di nuovi cantanti. Per rinfoltire i ranghi il Gap - che ha finalità solidali - ha organizzato un fine settimana di audizioni, sabato 12 aprile dalle 10 e domenica 13 dalle 14 al Centro guanelliano di via don Guanella 13.

Il provino - che riguarderà quattro bassi, due tenori, due soprani, due contralti (inclusi i solisti) - consisterà in una parte di conoscenza personale e nell’interpretazione di un brano a piacere (in inglese, con una copia aggiuntiva del testo e l’esecuzione a cappella) e di “Shackles” (“Praise You”), nella versione preferita, da eseguire nel ritornello e, a discrezione, nella parte solistica/strofa; sarà possibile leggere il testo e l’interpretazione dovrà essere senza basi o accompagnamento, anch’essa a cappella. Per iscriversi è necessario compilare il form sul sito www.corogap.it/provini.

Per quanto riguarda invece le visite guidate gratuite al museo “Don Luigi Guanella” di via Tomaso Grossi 18, L’appuntamento è per domenica 6 aprile, alle 10.45 (al termine della messa delle 10 al santuario del Sacro cuore) e alle 15.30. Qui sono esposte sei lettere originali di don Guanella a don Leonardo Mazzucchi, suo secondo successore alla guida della Congregazione dei Servi della carità, in ricordo del cinquantesimo della morte. Vi sono anche la prima edizione della sua biografia intitolata “La vita, lo spirito e le opere di don Luigi Guanella”, ed è a disposizione la guida “Nelle stanze di un Santo”. L’Opera don Guanella è intenzionata a mantenere un appuntamento domenicale mensile per dare l’opportunità di far conoscere sempre più il fondatore attraverso la visita al museo.

Informazioni e prenotazioni al 333/3598816.  

© riproduzione riservata