Sabato 12 Ottobre 2013

Dramma Santambrogio

Salvato dagli amici

link

Un dramma sfiorato o forse solo ipotizzato. Il ciclista Mauro Santambrogio, 29 anni, depresso per la squalifica, forse ha davvero pensato di farla finita o forse ha semplicemente mandato dei segnali forti per denunciare il suo profondo disagio.

Nella tarda sera di giovedì ha twittato due frasi raggelanti. «Addio mondo» e poco dopo «Non ce la faccio più». A quel punto sul web è scatta la mobilitazione di tifosi e amici, con messaggi d’affetto e di incoraggiamento. Per Mauro una ciambella di salvataggio. Così nel pomeriggio di ieri Santambrogio è riemerso dal buio e ha scritto: «Stavo per fare una stupidata più grande di me. Ce la devo fare e ce la farò a vincere questa corsa, grazie a voi».

LEGGI TUTTO SU LA PROVINCIA OGGI IN EDICOLA

© riproduzione riservata