Finalmente il Duomo torna a splendere:   facciata illuminata

Finalmente il Duomo torna a splendere:

facciata illuminata

Raggiunto l’accordo con i proprietari del palazzo di fronte, accesi dopo anni i faretti

La facciata del Duomo è tornata a risplendere. Si sono conclusi i lavori del Comune, seguiti dal settore Reti, per il ripristino dell’impianto di illuminazione. Il problema si trascinava da due anni e più volte i comaschi si erano lamentati della cattedrale al buio.

Nelle ultime ore, finalmente, l’intervento risolutivo. «Si è reso possibile - spiega Palazzo Cernezzi - grazie alla collaborazione dei proprietari della “torretta” dove sono collocati i fari». Si tratta, in sostanza, dell’edificio situato proprio di fronte al Duomo.

Da martedì sera l’impianto è tornato a illuminare tutta la facciata. «Si tratta di un intervento che rende giustizia alla bellezza del nostro principale monumento - commenta il sindaco Mario Lucini - Tanto più doveroso visto che siamo nell’anno di Expo». «Abbiamo raccolto la sollecitazione di molti comaschi rispetto al ripristino dell’illuminazione della facciata - aggiunge Valeria Guarisco, capo di Gabinetto - e ci siamo messi all’opera fin da subito per restituire alla città la godibilità di un’opera straordinaria, nella cui facciata si leggono secoli di storia della nostra comunità. Grazie alla collaborazione di tutti, abbiamo raggiunto il risultato».


© RIPRODUZIONE RISERVATA