Gaffuri e Rinaldin indagati per truffa

Gaffuri e Rinaldin indagati per truffa

L’ex capogruppo del Pd in Regione e l’ex consigliere del Pdl sotto inchiesta assieme a tre ex assessori del Pirellone e ad altri cinque consiglieri

Il consigliere regionale del Pd, il comasco Luca Gaffuri, e l’ex consigliere del Pdl Gianluca Rinaldin sono indagati dalla Procura di Milano con l’accusa di truffa aggravata ai danni dello Stato e di falso. L’indagine, che coinvolge anche tre ex assessori del Pirellone e altri cinque consiglieri regionali, riguarda la stipula di «contratti di collaborazione occasionale a supporto delle pubbliche funzioni esercitate» che, però - secondo l’accusa - «non venivano eseguite nei termini e per le necessità descritte dal contratto».

A Gaffuri è contestato un contratto di collaborazione costato oltre 35mila euro per uno «studio dell’effetto immigrazione sul mercato del lavoro nella provincia di Como». Agli indagati è stato notificato un avviso di chiusura indagini da parte della procura di Milano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA