Giovane infilzato in un cancello

Giovane infilzato in un cancello

Aveva cercato di scavalcare la recinzione del cortile della Polizia Stradale in via Italia Libera

Lo hanno trovato cosciente, infilzato sulla cima nel cancello della polizia stradale di via Italia Libera. Un episodio ancora tutto da chiarire, quello avvenuto in mattinata attorno alle 5.50. Un giovane di 21 anni, infatti, di origini sudamericane ma residente in città e che forse aveva bevuto un po’ troppo, è stato trovato da una pattuglia delle Volanti della Polizia appeso sul cancello degli uffici della Stradale. Il giovane è stato subito soccorso: i vigili del fuoco hanno dovuto tagliare parte del cancello per liberarlo. Quindi è stato portato in ospedale dalla Croce Rossa di Como. Il ragazzo avrebbe spiegato che dei suoi amici, per fargli uno scherzo, gli avevano gettato una scarpa all’interno del cortile della Stradale e lui aveva provato a riprenderlo.

Il giovane è stato fortunato in quanto si è ferito seriamente solo a una coscia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA