Giunta, manca ancora  un nome di Forza Italia  E il sindaco alza la voce
Mario Landriscina con i coordinatori di Forza Italia Alessandro Fermi e Mariastella Gelmini

Giunta, manca ancora

un nome di Forza Italia

E il sindaco alza la voce

Il partito non riesce a trovare l’assessore

deputato a occuparsi di strade e di lavori pubblici

Pressing di Landriscina, che inizia a perdere la pazienza

I nomi degli assessori che affiancheranno Mario Landriscina alla guida del Comune sono ancora un mistero. O meglio, sei figure su otto sono state individuate - anche se il sindaco finora ha evitato annunci, vuole svelare la squadra completa - mentre due restano avvolte nella nebbia.

Una situazione di stallo mal digerita dallo stesso Landriscina, che sta facendo pressioni sui vertici di Forza Italia. Sì, perché il problema è causato dal partito di Silvio Berlusconi che non ha ancora proposto al sindaco una seconda persona per la giunta comasca, dopo la dermatologa Amelia Locatelli (ai forzisti spettano in tutto due posti, oltre alla presidenza del consiglio). Il tempo passa e Landriscina nelle ultime ore avrebbe fatto capire a chi di dovere che la sua pazienza sta finendo. Vuole definire tutto al più presto e poter lavorare con il supporto di una squadra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA