Giovedì 19 Giugno 2014

Recuperato sulle Grigne
il corpo di Gigi Sordelli

1La Grignetta, la montagna teatro di questa tragedia che si era consumata la mattina del 23 gennaio, in quei giorni si erano registrate diverse slavine e le ricerche erano state sospese per la pericolosità delle condizioni della neve. ieri è stato ritrovato il corpo della vittima 2 Il rifugio “La Montanina” di cui Sordelli era da quattro anni il gestore 3 Luigi “Gigi” Sordelli, 50 anni, originario di Guanzate

Era scomparso dall’alba del 23 gennaio, letteralmente inghiottito da quelle montagne che tanto amava e dove si era trasferito ad abitare: ieri mattina le rocce della Grignetta hanno finalmente avuto pietà e hanno restituito il corpo di Luigi “Gigi” Sordelli, cinquantenne di Guanzate. Un parente lo ha riconosciuto.

Si è chiusa giovedì pomeriggio con il riconoscimento del suo corpo da parte di un parente nell’obitorio dell’ospedale Manzoni questa triste vicenda, che ha visto coinvolte anche decine di volontari del Soccorso alpino che lo avevano cercato per giorni nella speranza di poter riconsegnare almeno il corpo ai parenti.

© riproduzione riservata