Il centro commerciale

che divide Colverde

Sono cominciati i lavori del “piano” di via Mariani. Una petizione di cittadini per avere un’area verde che possa essere messa a disposizione dei bimbi

Il centro commerciale che divide Colverde
Piano integrato di via Mariani e Maestri del lavoro: accese polemica a Colverde, una petizione dei cittadini

Sono cominciati i lavori nell’area prospicente la Garibaldina inerenti il piano integrato “Comparto B” di via Mariani e via Maestri del lavoro. Un comparto che prevede la realizzazione di un edificio polifunzionale (un centro commerciale) e di un parco pubblico, adottato dal consiglio comunale nel novembre 2010 e approvato nel marzo 2011.

Un piano che ha avuto un percorso molto travagliato e ha suscitato tante polemiche per l’impatto che la struttura avrebbe provocato all’ambiente, per il verde pubblico inizialmente previsto in tante piccole aree e per il parcheggio che così progettato avrebbe limitato il verde pubblico.

Una polemica scoppiata in consiglio comunale in merito ad alcune modifiche da apportare al progetto, modifiche che sono state poi portate a conclusione. Gli abitanti della zona si sono presentati in consiglio esibendo un progetto migliorativo al fine di disporre all’interno del comparto un giardino pubblico con tanto di giochi per i bambini e panchine. Progetto che poneva in evidenza come l’immobile commerciale e il giardino pubblico potessero coesistere perché si trattava soltanto di cambiare la disposizione degli spazi assegnati a verde e ai parcheggi.

I sette cittadini firmatari del progetto, presentato al consiglio comunale come petizione, chiedevano che le varie piccole aree a verde sparse all’interno del comparto venissero unificate in modo da ottenere un giardino pubblico attrezzato con giochi per bambini, minipista, fontanella e panchine. Giardino che salvaguardassero l’incolumità dei fruitori, sia bambini che adulti, messa in pericolo dal traffico dei veicoli.

LEGGETE l’ampio servizio

su LA PROVINCIA di DOMENICA 26 aprile 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}