Il sindaco di Pellio

una sfida tra allenatori

Marcello Grandi pronto a ricandidarsi e con lui sarà schierata la maggioranza uscente Stefano Lanfranconi punta ad essere la novità

Il sindaco di Pellio una sfida tra allenatori

Il voto di maggio per le amministrative riserverà a Pellio Intelvi un’inedita sfida tra due allenatori di calcio che si contenderanno la carica di sindaco. Per una volta dunque tattica e politica andranno a braccetto.

Squadra che vince non si cambia. Determinato il sindaco uscente Marcello Grandi, assicuratore, che oltre ad avere alle spalle una lunga esperienza amministrativa accumulata in tanti anni di vita politica in municipio, vanta un passato di ex calciatore professionista nelle serie cadette e in ultimo come allenatore in squadre dilettantistiche della provincia di Como e anche piemontesi.

Sul fronte opposto niente ancora è trapelato. Il gruppo di minoranza uscente che fa capo ad Albino Fasoli e Stefano Lanfranconi sta comunque organizzando le fila.

Alla fine potrebbe essere proprio Lanfranconi, ragioniere in un noto studio commerciale di San Fedele, e allenatore di calcio in squadre dilettantistiche della provincia ,a battersi contro il sindaco uscente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True