Incidente in superstrada

Grave muratore di Asso

È un uomo di 55 anni di origine rumena

Incidente in superstrada Grave muratore di Asso
INCIDENTE BOSISIO SS36

Un muratore di Asso, di origine rumena di 55 anni, è rimasto coinvolto ieri mattina nell’incidente che ha bloccato la superstrada 36 a Bosisio Parini.

L’uomo è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Manzoni di Lecco. L’incidente è avvenuto stamattina alle 7 quando un furgone Iveco Daily ha iniziato a sbandare, finendo contro le barriere che separano le carreggiate della Statale e sfiorando gli altri veicoli.

La causa del sinistro sembra essere stato lo scoppio di uno pneumatico posteriore del mezzo, che avrebbe reso il furgone ingovernabile. Il conducente non è riuscito a scansare un altro furgone con a bordo tre lavoratori di un’azienda edile oggionese che si è ribaltato più volte.

I sanitari hanno prestato le prime cure sul posto ai tre occupanti del furgone, uno dei quali, un uomo di 55 anni di nazionalità rumena residente ad Asso, è rimasto gravemente ferito. È stato trasportato all’ospedale di Lecco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True