Investita di notte da un pirata  Contusioni per una prostituta
Dopo l’investimento sono intervenuti anche i Carabinieri

Investita di notte da un pirata

Contusioni per una prostituta

L’episodio sulla Novedratese. La vittima portata a Monza

È caccia al pirata della strada che venerdì notte ha investito una donna di 40 anni lungo la Novedratese ad Arosio. Dopo averla colpita, infatti, l’auto è fuggita via senza fermarsi a prestare soccorso. La vittima, una lucciola, se l’è cavata con qualche contusione alle gambe e tanta paura perché fortunatamente è stata presa solo di striscio dalla macchina che transitava a una velocità sostenuta lungo la via.

L’impatto è avvenuto poco dopo l’una, più precisamente all’1,20, all’altezza dell’incrocio con via Viganò, in direzione di Briosco. Subito si è quindi attivata la macchina dei soccorsi. Sul posto è arrivata la Croce Rossa di Cantù, accompagnata dall’automedica.

Una volta stabilizzata, la donna è stata quindi trasportata in ambulanza all’ospedale San Gerardo, in provincia di Monza e Brianza, per i dovuti accertamenti.

Nella giornata di ieri è stata dimessa: per lei si parla di una contusione alla gamba, qualche graffio e tanto spavento.

Ora è quindi caccia al pirata della strada.


© RIPRODUZIONE RISERVATA