Venerdì 15 Agosto 2014

Kevin vuol vendere i capelli

Dal Marocco 2mila euro

La chioma di Kevin interessa a un parrucchiere di Casablanca

Per i suoi capelli aveva sfidato anche le ire del preside del liceo aeronautico Casnati di Como che non voleva chiome lunghe tra i suoi studenti.

Lui che non si era mai tagliato i capelli fin dalla nascita fino a conquistare il Guiness dei primati per la cresta più alta del mondo, (105 centimetri) alla fine si è arreso e ha cambiato scuola. Iscrivendosi all’istituto Badoni di Lecco. Ora Kevin Carvelli torna a far parlare di sé perché di quella chioma ora si vuole sbarazzare. Possibile? Possibile quando un sedicenne si mette in testa di voler comprare una moto e il papà non ne vuole sapere.

«Gliene ho già comprate due - dice il papà Giuseppe Carvelli - ora gli ho detto basta, arrangiati e lui non ha trovato di meglio che mettere in vendita la sua cresta su Facebook».

© riproduzione riservata