Venerdì 30 Agosto 2013

La maxi Ztl slitta

per i lavori alla darsena

In piazza Roma solo posti gialli, ma si può ancora transitare

Como

Nuova zona a traffico limitato, slitta tutto. Nei giorni scorsi il Comune aveva parlato del 30 agosto come data probabile per la partenza del provvedimento, invece oggi non accadrà nulla. Tutti potranno transitare ancora in piazza Roma, via Rodari, via Bianchi Giovini, via Plinio, piazza Grimoldi e via Pretorio.

Il rinvio verrà ufficializzato oggi, dopo un vertice tra il sindaco e i tecnici comunali, ma la decisione di fatto è già stata presa ed è legata ai lavori appena scattati sul lungolago, per rifare il ponte della darsena. Spiega lo stesso Mario Lucini: «Analizzeremo il programma del cantiere alla darsena, se sarà confermata la necessità di chiudere al traffico tutto il lungolago per una settimana, intorno a metà settembre, non potremo far altro che rinviare l’avvio della nuova Ztl nell’area di piazza Roma. Non avrebbe senso - continua Lucini - chiudere alle auto la zona in queste ore, per poi riaprirla a metà settembre (con la chiusura del lungolago le auto dovranno passare da piazza Roma, via Fontana e via Cairoli) e infine chiuderla definitivamente dopo la riapertura della strada sul lungolago. Molto meglio attendere la metà o la fine di settembre e far scattare la nuova Ztl in modo definitivo, senza tira e molla.».

© riproduzione riservata