Sabato 12 Ottobre 2013

La rissa di Tavernerio

Ai domiciliari l’aggressore

Mirko Leonti

Torna nella sua casa di Rebbio, il giovane condannato soltanto pochi giorni fa a 8 anni di carcere per il tentato omicidio all’esterno della discoteca K Klass di Tavernerio.

Il giudice delle indagini preliminari Francesco Angiolini, lo stesso che aveva letto la sentenza di condanna, ha accolto l’istanza che ha consentito a Emmanuel Jeremias Done di uscire di cella e andare agli arresti domiciliari.

Leggi i dettagli della notizia su “La Provincia di Como” del 12 ottobre 2013

© riproduzione riservata