Domenica 29 Dicembre 2013

Le prende a sassate

Arrestato per stalking

COMO - L’aggressione alla ragazza di 17 anni e alla madre è avvenuta in piazza Verdi, vicino alla ferrovia

Due anni di molestie e di pedinamenti. Ma anche di insulti. Due anni che, forse, si sono conclusi ieri mattina, quando gli agenti della squadra volante lo hanno arrestato a pochi passi da piazza Cavour, con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale, rifiuto di fornire le proprie generalità e, soprattutto, atti persecutori. In altre parole: stalking.

In cella è finito un tunisino di 41 anni, in Italia con regolare permesso di soggiorno. E che negli ultimi anni avrebbe preso di mira una ragazza di 17 anni, residente in centro Como.

Proprio la giovane, assieme alla madre, si era recata in questura lo scorso 23 dicembre per denunciare il nordafricano per due anni di molestie.

Sabato mattina, invece, la ragazza con la madre ha incontrato di nuovo il tunisino, che ha preso dei sassi e li ha lanciati contro le due donne. Chiamata la polizia, il nordafricano è stato arrestato.

Tutti i dettagli sul quotidiano La Provincia in edicola domenica 29 dicembre.

© riproduzione riservata