L’ex area Victory apre per il Nepal. È già boom di prenotazioni
Un suggestivo scorcio dell’area (Foto by archivio)

L’ex area Victory apre per il Nepal. È già boom di prenotazioni

Inverigo, domenica c’è l’opportunità di conoscere l’Orrido, il Navello,

le sorgenti pietrificanti e altri luoghi naturalistici finora mai visitati

È sempre un’occasione speciale, poter visitare l’area ex Victory. Stavolta lo è un po’ di più perché per domenica il Coordinamento iniziative umanitarie di Inverigo organizza visite straordinarie a questo luogo di enorme valore paesaggistico per raccogliere fondi destinati a sostenere l’attività delle Figlie di Maria Ausiliatrice Salesiane a Katmandu in Nepal.

Le visite si terranno in due turni. Il mattino dalle 8.45 alle 12, una passeggiata guidata di 7 chilometri per tutta la proprietà con l’opportunità di conoscere l’Orrido, il Navello, il viale dei Cipressi e le sorgenti pietrificanti, anche i luoghi naturalistici finora mai visitati. Obbligatoria la prenotazione al 338.583.9427 o all’e-mail arturobinda@libero.it.

Nel pomeriggio dalle 14 alle 18 con accesso libero: i visitatori potranno passeggiare lungo il viale dei Cipressi, visitare l’Orrido e la chiesa di Sant’Andrea al Navello. All’Orrido verrà offerta una fetta d’anguria, inoltre sarà possibile effettuare un giro in calesse.

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA