Venerdì 16 Maggio 2014

Liceo sportivo anche a Como

Le Canossiane battono tutti

La sede delle Canossiane a ridosso della Torre San Vitale

A Como nasce un liceo dello sport per formare atleti colti e leali. Siamo abituati ad ascoltare ginnasti e calciatori non esattamente eruditi, al contrario l’istituto Canossiane di Como lancia un nuovo liceo scientifico ad indirizzo sportivo per educare e crescere giovani comaschi preparati. «Lo sport è un canale educativo - spiega suor Maria Pina Lombardini, gestore della casa e dirigente scolastica - vorremmo diventasse una vera disciplina, sia nella scuola che nella vita».

Il motto non poteva essere che “mens sana in corpore sano”. Secondo la nuova introduzione ministeriale questo nuovo indirizzo liceale avrà tre ore curricolari settimanali di discipline sportive in classe e tre ore di educazione motoria in palestra. Nel triennio in aggiunta vengono inserite altre tre ore di diritto ed economia dello sport, discipline quindi rivolte all’intero mondo sportivo.

In questo liceo non si insegnerà il latino e l’arte. Restano però fermi i normali canoni del liceo scientifico, per esempio le cinque ore di matematica, oppure fisica e filosofia.

Como

© riproduzione riservata