Lo shopping a Como, arrivano i grandi marchi
1 Il palazzo di via Ballarini ècaro ai comaschi anche per il grande murale realizzato nel 2004 da Fabrizio Musa. L’opera riproduce un particolare del “Novocomum” di via Sinigaglia, tradizionalmente ricordato come “Transatlantico”, uno degli edifici più importanti realizzati da Giuseppe Terragni2 Il cartello appeso da giorni sulla facciata dello stabile, in piazza Duomo

Lo shopping a Como, arrivano i grandi marchi

Alcuni noti brand sarebbero interessati all’acquisto dello stabile che si affaccia su piazza Duomo. Tra i nomi ci potrebbe essere H&M, che sta cercando uno spazio per aprire un negozio in centro

La centralissima piazza Duomo potrebbe accogliere un nuovo brand di prestigio. Il palazzo storico di piazza Duomo - in cui aveva sede il bar Nova Comum, per anni al centro della movida comasca, costretto a chiudere nel 2012 - è stato infatti messo in vendita e sono in corso importanti trattative per la sua acquisizione da parte di un noto brand, che potrebbe rilanciare il pregio dello stabile e del salotto di Como.

Contestualmente la catena d’abbigliamento H&M, è in cerca di un immobile adatto alle proprie esigenze all’interno della città murata di Como. In verità, l’interesse verso lo stabile di tre piani di piazza Duomo è stato dimostrato da più marchi di pregio intenzionati a sbarcare in città.

L’immobile è di sicuro interesse per la posizione che in pratica è nel cuore dello shopping comasco. Ad oggi tuttavia non è noto se le trattative in corso siano condotte con griffe del mondo della moda o se di altro comparto, ma l’interesse c’è e i nomi sono di prestigio, sebbene non sia possibile definire i tempi della possibile acquisizione dell’immobile che si affaccia in piazza Duomo.

Lo stabile che si compone, oltre al pian terreno, di altri tre piani, è dotato di un’ampia metratura, oltre 600 metri quadri ed è compatibile con le esigenze dei punti vendita delle griffe del lusso, sebbene sia evidente che dovrà essere interessato da una consistente ristrutturazione complessiva.


© RIPRODUZIONE RISERVATA