Lucini, gradimento in calo Ma il 58% oggi lo voterebbe
Como conferenza stampa di fine anno del sindaco Mario Lucini (Foto by Carlo Pozzoni)

Lucini, gradimento in calo
Ma il 58% oggi lo voterebbe

Lucini perde posizioni ma continua a godere di un vasto consenso in città. Questo l’esito del sondaggio realizzato da Ipr Marketing per “Il Sole 24Ore”. Il sindaco di Como oggi si colloca al 25esimo posto nella classifica di gradimento dei sindaci dei capoluoghi

Lucini perde posizioni ma continua a godere di un vasto consenso in città. Questo l’esito del sondaggio realizzato da Ipr Marketing per “Il Sole 24Ore”. Il sindaco Mario Lucini oggi si colloca al 25esimo posto nella classifica di gradimento dei sindaci dei capoluoghi. Un buon risultato ma va detto che un anno lo stesso Lucini si collocava al dodicesimo posto. Il 58% degli intervistati dichiara in ogni caso se si andasse al voto oggi rivoterebbe Lucini. Anche in questo caso c’è un calo rispetto al passato perché il giorno dell’elezione aveva il 74,9%, il segno è -16,9%).

A capeggiare la classifica è il sindaco di Firenze – città del premier Matteo Renzi – Dario Nardella, con il 65% del gradimento. In Lombardia il sindaco in assoluto più gradito è quello di Bergamo, Giorgio Gori, con il 63%, dieci punti in più rispetto alle elezioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA